menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
140600_rosaria_carmen

140600_rosaria_carmen

A Rosaria Aprea il titolo di Miss Eleganza: 'Sono soddisfatta'

Macerata Campania - "Tutte le volte che sono in passerella e sfilo sono felice, ieri avrei voluto sfilare di più e avere l'opportunità di farmi conoscere, ma l'eliminazione al primo turno non me ne ha dato l'opportunità". Lo ha detto Rosaria Aprea...

"Tutte le volte che sono in passerella e sfilo sono felice, ieri avrei voluto sfilare di più e avere l'opportunità di farmi conoscere, ma l'eliminazione al primo turno non me ne ha dato l'opportunità". Lo ha detto Rosaria Aprea, la miss di Macerata Campania (Caserta), che ieri, alla finalissima di Miss Italia è stata eliminata al primo turno. Rosaria visibilmente delusa per l'eliminazione si è detta comunque soddisfatta". "Vorrei poter ringraziare - continua la miss - tutti uno per uno per il sostegno che mi avete dato ma non essendo possibile proverò a farlo, rendendo la fascia della quale sono stata insignita carica ti significati e contenuti. E" una fascia che sento molto femminile e nomino tutte le donne italiane "miss eleganza" grazie grazie grazie. Carmen Posillipo ti voglio bene".
Accanto a lei il suo legale e amica Carmen Posillipo che l'ha incoraggiata e spronata a credere nel suo sogno e ieri si trovava a Jesolo insieme a Rosaria. "L"intesa c'è il coraggio non manca - ha spiegato l'avvocato Posillipo - crederci sempre e non mollare mai! se poi è fatto con eleganza è ancora meglio!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid fa un'altra vittima: muore dopo il ricovero

  • Cronaca

    Positivo un collaboratore scolastico, chiusa l’Elementare

  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Attualità

    Un centro vaccinale nell’ex Istituto delle Suore degli Angeli

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento