rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cultura

Ritorna 'Il Grande Fratello' in ricordo di Pietro Taricone, 'il guerriero di Caserta [Video ]

Caserta - Il 14 settembre del 2000 arriva in Italia il Grande Fratello. La tv non sarebbe stata più la stessa. Il format olandese, si ispirava a 1984, celebre romanzo di George Orwell. Tra i protagonisti di quella prima edizione Pietro Taricone...

Il 14 settembre del 2000 arriva in Italia il Grande Fratello. La tv non sarebbe stata più la stessa. Il format olandese, si ispirava a 1984, celebre romanzo di George Orwell. Tra i protagonisti di quella prima edizione Pietro Taricone, che fu definito "il guerriero di Caserta". Con il suo fascino tenne incollati al televisore milioni di italiani. Taricone negli anni era riuscito a diventare un attore affermato, ma nel 2010 morì improvvisamente in seguito ad un lancio in paracadute finito male. Pietro aveva conquistato il pubblico grazie ai modi gentili e alla sincerità. Proprio per questo, anche se alla fine non aveva vinto, era stato eletto all'unanimità il vincitore morale della prima edizione.
La conduttrice era Daria Bignardi. A lei spettò il compito di spiegare al pubblico, per la prima volta, questo "primo esperimento" italiano già da allora molto discusso e chiacchierato 10 persone che decidono di abbandonare le loro famiglie, gli amori, il lavoro e gli amici per vivere 100 giorni all'interno di una Casa senza avere più contatti con l'esterno, se non in occasione delle dirette con lo studio. Nessun orologio, nessun telefono, niente giornali e, paradossalmente, niente televisione: una situazione che, allora, aveva dell'incredibile.


Ecco il video di presentazione di Pietro Taricone con lo sfondo della Reggia di Caserta: https://goo.gl/OQN6W4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna 'Il Grande Fratello' in ricordo di Pietro Taricone, 'il guerriero di Caserta [Video ]

CasertaNews è in caricamento