menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
091224_piscitelli

091224_piscitelli

Le Parole al vento di Raffaele Piscitelli stregano il liceo Cortese

Maddaloni - "Maddaloni l'hanno distrutta negli anni, ma giovani come Raffaele mi fanno ben sperare per il futuro": si è aperta con quest'affermazione del Sindaco, Rosa De Lucia, la seconda presentazione ufficiale di "Parole al vento", l'opera del...

"Maddaloni l'hanno distrutta negli anni, ma giovani come Raffaele mi fanno ben sperare per il futuro": si è aperta con quest'affermazione del Sindaco, Rosa De Lucia, la seconda presentazione ufficiale di "Parole al vento", l'opera del 17enne scrittore Raffaele Piscitelli.Un evento che ha visto partecipare una folta schiera di giovani, non solo tra gli spettatori, come testimoniano le lettrici Giada Giardino e Carmen Guida, e la presentatrice, Roberta Carfora.
"Oggi scegliere di scrivere e mostrare la propria interiorità è un atto di coraggio - ha commentato il preside del liceo, prof. Michele Vigliotti - e perfino il sole e la bellezza del mondo finiranno quando tutti smetteranno di cantarla."Sulla stessa falsariga Lucia De Cristofaro, Presidente di Albatros Edizioni, che ha poi spiegato che "l'opera di Raffaele può rivolgersi a un pubblico sia giovanile che adulto, perché è capace di instillare il dubbio, ed induce ad importanti riflessioni."Finalmente, dopo i complimenti di Raffaele Petrone (Past President Rotary Club Maddaloni - Valle di Suessola) per la vittoria del concorso letterario "la legalità conviene", è stata la volta dell'Autore, che si è rivolto alla platea con la spontaneità e la semplicità che lo contraddistinguono. "Arrivati ai diciott'anni ci sembra che il mondo si sia rimpicciolito - ha affermato - ma non è così. Siamo noi che stiamo crescendo. Allora forse non è importante capirsi, quanto parlarsi, come avviene nel mio romanzo. Ci sono storie che rischiano di finire proprio per una parola mancata". Tanti apprezzamenti dal pubblico, ringraziato a più riprese dal giovane Autore, perché "i migliori scrittori per uno scrittore sono proprio i suoi lettori, che lo aiutano a scrivere la sua storia. Una storia incancellabile."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Furgone contro camion sull’Appia: muore autista

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento