menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
085138_cici

085138_cici

FateFestival 2015: i vincitori del CICI Festival

San Potito Sannitico - La giuria composta da Salvatore Bongiorno, Paolo De Falco, Antonella Di Nocera, Amalia Gioia, Renato Giugliano ha assegnato il premio come miglior cortometraggio sul tema trasformazione a Luigi on the rocks di Ashleigh Goh...

La giuria composta da Salvatore Bongiorno, Paolo De Falco, Antonella Di Nocera, Amalia Gioia, Renato Giugliano ha assegnato il premio come miglior cortometraggio sul tema trasformazione a Luigi on the rocks di Ashleigh Goh:"un film intenso, misterioso, capace di coniugare un attraversamento autentico della realtà con una narrazione simbolica e metaforica affascinante. Nel suono magico e ipnotico del film, nel ritmo lento ma vivo di un racconto straordinariamente consapevole per dei giovani autori, nel volto del protagonista che trasmette insieme carattere e fertile sospensione, alla giuria è sembrato di vedere l'anima di San Potito, un luogo statico e sospeso insieme, dolce e desideroso ma anche spaventato dalla trasformazione".
La giuria ha ritenuto necessario segnalare con una menzione Fuori di Claudia Calcara per la costruzione drammaturgica che ha permesso di raccontare con estrema sensibilità la capacità di uscire dall'isolamento e da una condizione di chiusura del corpo e dell'anima.Il miglior attore è Aldo Antonucci, che si è prestato da non professionista a partecipare a Fuori di Claudia Calcara. Il premio come miglior cortometraggio per la giuria popolare su un campione di circa 300 persone votanti è stato assegnato a Raffaele Tamarindo con Bimbox 2.0.
Dal 22 al 29 agosto 2015 CICI è stato ospitato all'interno di Fate Festival, a San Potito Sannitico, con l'obiettivo di trasformare il paese in un fertile territorio di scambio culturale, svolgendo una funzione sociale di attivazione della partecipazione degli abitanti come parte integrante del processo artistico.

Dopo la tappa a San Potito Sannitico, dal 29 agosto al 5 settembre 2015, per il quinto anno, tutto il paese di Castellammare e i suoi dintorni si trasformano in un set cinematografico. La formula di CICI Film Festival prevede che 10 registi under 35 realizzino un cortometraggio della durata massima di 10 minuti su un tema comunicato loro solo all'ultimo istante. Attori, comparse e maestranze sono selezionati tra i turisti e i cittadini. Castellammare del Golfo dal punto di vista naturalistico è fortunatissima: panorami mozzafiato, spiagge di sabbia dorata, calette ciottolate, scogliere a picco sul mare, percorsi montani d'alta quota, sorgenti termali naturali. Il coinvolgimento prosegue nel centro storico, dove si svolgono gli eventi collaterali del festival: proiezioni, talk, concerti che animano ogni angolo.
CICI è un'associazione nata nel 2009 all'interno del laboratorio creativo, fondato da Oliviero Toscani, Progetto Terremoto. L'idea di base di CICI nasce dal trasferimento in Sicilia di una delle collezioni di cinema indipendente più ricca del mondo: gli oltre cinquantamila titoli donati dal cinefilo coreano Youngman Kim. L'Associazione ha l'obiettivo di proporsi come punto di riferimento per giovani e per appassionati cinefili: la Sicilia come centro di incontro tra le eccellenze del campo cinematografico e il territorio. CICI offre anche servizi di supporto logistico e organizzativo a produzioni cinematografiche e televisive, dalla gestione di pratiche amministrative su permessi di ripresa, alla ricerca crew&equipment, alla progettazione per le richieste di contributo a Film Commission, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, etcCICI FILM FESTIVAL è organizzato da Associazione CICI con il supporto di Proloco di Castellammare del Golfo e Proloco di San Potito Sannitico, il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il patrocinio e il sostegno del comune di Castellammare del Golfo, del comune di San Potito Sannitico e della Regione Campania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento