Cultura

Ballerini della Movinghartconnection da Flavio Insinna su Rai1, con il gruppo Adrenalina. Soddisfatto sindaco Antropoli

Capua - Capua tifa per i suoi ragazzi e la comunità cittadina non fa mancare il proprio sostegno. E al gruppo "Adrenalina", che partecipa alla trasmissione "La Pista" in onda su Rai1, condotta da Flavio Insinna, giungono anche le congratulazioni...

084500_La-pista-Adrenalina

Capua tifa per i suoi ragazzi e la comunità cittadina non fa mancare il proprio sostegno. E al gruppo "Adrenalina", che partecipa alla trasmissione "La Pista" in onda su Rai1, condotta da Flavio Insinna, giungono anche le congratulazioni del sindaco Carmine Antropoli. I ballerini di "Adrenalina", in gran parte capuani tra i 20 e i 31 anni, cresciuti e formati presso la "Movinghartconnection" di Graziella Di Rauso, sfideranno - con performance originali realizzate sulle note di celebri canzoni italiane ed internazionali - altri ballerini provenienti da ogni parte d'Italia, anch'essi uniti dalla grande passione per la danza. Premio in palio: cinquantamila euro in gettoni d'oro, conteso con i gruppi «167 Scampia» di Napoli, «Bad Boys» di Altamura, «Con-fusione» di Milano e Verona, «Cosmo P.» della provincia di Roma, «LECCEzione» di Lecce, «Tacco 10» di Roma e «Virality» di Milano. "Ad Attilio, Florada, Maria Chiara, Naomi, Martina, Francesca, Francesco, Valeria, Roberta e Luca, rivolgo i miei più sinceri auguri", ha tenuto a riferire il primo cittadino. "Anni ed anni di allenamento - ha poi aggiunto - accompagnati da sacrificio e perseveranza, hanno condotto questi giovani a varcare, con merito e genuino entusiasmo, gli studi della Rai, rendendo fiera la città e l'intera sua collettività. Complimenti a Graziella Di Rauso per l'ottimo lavoro svolto per la crescita e la formazione artistica di questi ballerini, ai quali auguro una sempre più strepitosa carriera".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballerini della Movinghartconnection da Flavio Insinna su Rai1, con il gruppo Adrenalina. Soddisfatto sindaco Antropoli

CasertaNews è in caricamento