Cultura

Festa di S. Augusto Vescovo: al via il 2 Settembre nel ricordo di don Pino Puglisi e don Peppe Diana

Caserta - Al via i tradizionali festeggiamenti della Parrocchia S. Augusto Vescovo guidata dal parroco padre Giuseppe Rossi. Un appuntamento quest'anno particolarmente significativo con un calendario lungo e ricco di iniziative. Con i...

Al via i tradizionali festeggiamenti della Parrocchia S. Augusto Vescovo guidata dal parroco padre Giuseppe Rossi. Un appuntamento quest'anno particolarmente significativo con un calendario lungo e ricco di iniziative. Con i festeggiamenti si salutano due avvenimenti di grande valore. I lavori di recupero della Chiesa dedicata a S. Augusto che si presenta alla comunità e ai fedeli rinnovata ed arricchita da opere di pregio in ferro battuto e il cambio di denominazione stradale che diviene, con la cerimonia di scoprimento della targa prevista per venerdì 6 settembre alle ore 18, Largo Don Pino Puglisi. "Con i festeggiamenti si celebrano don Pino Puglisi e don Peppe Diana perché santità richiama santità - dice padre Giuseppe, ricordando le storie di S. Augusto, vescovo proveniente dall'Africa perseguitato per la sua fede e le straordinarie storie di don Pino e don Peppe - vogliamo con la festa continuare a costruire quella comunità che aiuta tutti noi, specie in momenti di crisi e difficoltà, a sentirci meno soli". In strada, in Chiesa, nella Tensostruttura sportiva proprio accanto al Cinema Duel. I luoghi della festa sono tanti così come le occasioni: ballo, sport, musica, fede e momenti istituzionali. I festeggiamenti si aprono lunedì 2 settembre alle ore 21 con una preghiera corale per la Parrocchia. Poi, appuntamento giovedì 5 alle ore 20 in Chiesa con un concerto dedicato a don Pino Puglisi e a don Peppe Diana ad opera di un giovane talentuoso del territorio, il maestro Francesco Luigi Trivisano al pianoforte accompagnato dal soprano Lena Tschinderle. E' venerdì che, con una cerimonia ufficiale prevista per le ore 18, saranno scoperte le due targhe stradali dedicate ai due martiri. Giungeranno a Caserta il Vescovo di Aversa S.E. Angelo Spinillo con il Vicario Generale don Franco Picone, successore di don Peppe Diana e parteciperanno il Vicario Generale della Diocesi di Caserta Mons. Antonio Pasquariello, i parroci della Forania, i giovani della pastorale giovanile. Sono invitate le autorità locali e l'Amministrazione Comunale con il Sindaco Pio del Gaudio. Presente la Fanfara dei Bersaglieri della Brigata Garibaldi. "Si tratta di un momento emozionante con presenze importantissime di testimonianza, di fede e di impegno", sottolinea padre Giuseppe. A seguire, la serata di venerdì sarà allietata dall'esibizione di scuole di ballo casertane mentre sabato sarà il giorno dello sport. La tensostruttura della Parrocchia ospiterà due triangolari di calcio a 5 organizzati in collaborazione con l'associazione casertana ADISS Onlus, presieduta da Clementina Ferraiolo e impegnata da dieci anni a promuovere lo sport come strumento educativo e di riscatto sociale. Al mattino il primo triangolare Junior don Peppe Diana e nel pomeriggio il primo triangolare femminile don Pino Puglisi. A conclusione, mercoledì 11 settembre pellegrinaggio a Roma dal Papa e lotteria con ricchi premi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa di S. Augusto Vescovo: al via il 2 Settembre nel ricordo di don Pino Puglisi e don Peppe Diana

CasertaNews è in caricamento