menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
183542_masslo

183542_masslo

La Cgil Caserta ricorda Jerry Masslo

Villa Literno - Il 25 agosto 1989 veniva ucciso nelle campagne di Villa Literno Jerry Essan Masslo. Quell'evento colpì profondamente l'opinione pubblica italiana e portò ad una presa d'atto della necessità di garantire tutele ai migranti presenti...

Il 25 agosto 1989 veniva ucciso nelle campagne di Villa Literno Jerry Essan Masslo. Quell'evento colpì profondamente l'opinione pubblica italiana e portò ad una presa d'atto della necessità di garantire tutele ai migranti presenti nel nostro territorio. A ventiquattro anni da quel tragico evento restano ancora irrisolte tante questioni legate all'immigrazione: il razzismo è ancora piuttosto diffuso, le normative vigenti in materia di immigrazione non garantiscono i migranti e, sempre più stranieri, soprattutto irregolari, sono costretti a lavorare in nero.
Quella del 25 agosto è una data importate, una data in cui bisogna ricordare Masslo per non perdere d'occhio le battaglie non ancora chiuse in Italia: normative sull'immigrazione che siano più inclusive e tutelino i diritti dei migranti, politiche che favoriscano l'intercultura e l'integrazione per una civile convivenza. La CGIL di Caserta ricorderà Jerry Masslo domenica mattina alle ore 11 presso il Comune di Villa Literno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento