menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
083306_moda

083306_moda

'Tra Movida e Design ... incontro tra food, fashion e design'

Aversa - Ieri mattina, in conferenza stampa a cui hanno partecipato il vice sindaco di Aversa Nicla Virgilio, il Presidente dell'Ordine degli Architetti di Caserta Domenico De Cristofaro, il professore della SUN Architettura Salvatore Cozzolino...

Ieri mattina, in conferenza stampa a cui hanno partecipato il vice sindaco di Aversa Nicla Virgilio, il Presidente dell'Ordine degli Architetti di Caserta Domenico De Cristofaro, il professore della SUN Architettura Salvatore Cozzolino, la direttrice della rivista "Habitage Loredana De Luca, i tre architetti dello studio AMA che hanno ideato e reso possibile l'evento in programma per una 3 giorni dal 18 al 20 giugno 2014, Antonella Mallardo, Massimo Rossi e Alfredo Sestile . I relatori hanno sottolineato che l'obiettivo dell'evento è quello si mostrare cosa accade quando il mondo della casa e del design incontra quello dell'ospitalità e della moda, il risultato è la nascita di emozioni, atmosfere avvolgenti fatte di luci, colori, profumi e musica.

Questa l'essenza dell'evento di giugno ad Aversa " Tra Movida e Design..incontro tra food, fashion e design". Il Vice sindaco Nicla Virgilio, è stata onorata di aver rappresentato l'amministrazione Comunale che ha patrocinato l'evento socio-culturale in programma, poichè " incoraggiare giovani talentuosi, cervelli sani del proprio territorio che si mettono in gioco nonostante le difficoltà del momento è uno sforzo che va premiato, un dovere civile, nonchè morale per le Istituzioni, quello di accogliere ed incentivare tali iniziative" L'assessore Virgilio ha poi promesso che "tale evento data l'importanza per il territorio,per la valorizzazione del patrimonio artistico culturale, per le aziende e data l' importante presenza delle due università di Aversa, questa manifestazione sarà un appuntamento fisso che si ripeterà ogni anno con scadenza regolare, un fiore all'occhiello per la città, un expò normanno".Entusiasta anche il Presidente De Cristofaro dell'iniziativa promossa dai tre giovani architetti normanni e per la viva e fattiva presenza dell'amministrazione comunale per tale evento.
Ad affascinare poi i partecipanti una raffinata selezione di oggetti quali sedute, cucine, tessuti, rivestimenti e complementi vari.Obiettivo dell'evento? Diffondere la cultura del design e sensibilizzare il mondo delle aziende, degli artigiani, dei professionisti del settore,...trasmettere il concetto che il design è un valore aggiunto agli occhi del consumatore.Oltre all'esposizione è previsto anche un meeting/dibattito sulla storia del design.La location, il Chjostro con la sua suggestiva architettura sito nel centro storico di Aversa.Partner d'eccezione dell'evento habitage, rivista del settore casa, che si occuperà del convegno "I racconti?in un emozionante viaggio tra food, fashion e design" previsto nella seconda giornata dell'evento. Sponsor ufficiale Banca Mediolanum di Aversa.L'organizzazione della manifestazione a cura dell'associazione "Ama il Design" , gruppo giovane, ma dotato di grande passione ed intraprendenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento