menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
082847_noemi_caserta

082847_noemi_caserta

Leuciana festival, tutti pazzi per Noemi: in tremila ad applaudirla

Caserta - "Sono molto felice di essere in questa bellissima location e sono molto dispiaciuta per i tanti che non potranno entrare e partecipare al mio concerto e per questo ci tengo a ringraziarli per essere arrivati fino qui. E' la dimostrazione...

"Sono molto felice di essere in questa bellissima location e sono molto dispiaciuta per i tanti che non potranno entrare e partecipare al mio concerto e per questo ci tengo a ringraziarli per essere arrivati fino qui. E' la dimostrazione dell'affetto che loro hanno per me".Così Veronica Scopelliti, in arte NOEMI, sul palco del LEUCIANA SUMMER FESTIVAL, il cui cartellone sarà una spettacolare ribalta di musica d'autore fino al 30 luglio. E tra la cantautrice romana e gli oltre tremila spettatori che l'hanno attesa e accolta al Belvedere di San Leucio è stato subito amore. In attesa da ore fuori dal monumento borbonico, arrivati dalla Toscana come dalla Calabria, per poter ascoltare e vedere la propria beniamina, i fans di NOEMI hanno trasformato Caserta nella loro capitale del cuore, complice anche un attivissimo "fan club" che ha tramutato - in occasione di BAGNATI DAL SOLE - la platea del Cortile dei Serici in un tappeto di cartelli: "Noi a un passo da te", come un'intera famiglia arrivata direttamente da Alcamo (in provincia di Trapani) per assistere all'esibizione e per scoprire le bellezze del Real Sito.
E dopo la considerazione che NOEMI (abito di seta stampata con predominanze di azzurro) ha fatto in musica dell'abbraccio ricevuto a San Leucio con SE QUESTO NON E' AMORE, e la dedica a quanti - accolti dal'installazione di arte pubblica VOLUMIA - hanno seguito il concerto dal maxischermo allestito nel Cortile di Re Ferdinando, la serata ha regalato agli spettatori un distillato autentico di splendidi brani: da PER TUTTA LA VITA a BRICIOLE, da L'AMORE SI ODIA a SONO SOLO PAROLE, tutte salutate da vere e proprie ovazioni di un pubblico in delirio. Fino al finale e al bis, con VUOTO A PERDERE, che ha sugellato 100 minuti di grande musica come meglio non avrebbe potuto.
Poi "sipario" e tantissime foto di rito ed autografi ai numerosissimi testimoni di un concerto entrato di diritto nella storia quindicennale del Festival.Visibilmente impressionato e felice dalla marea di persone che NOEMI ha spinto a San Leucio, l'Assessore allo Spettacolo e Grandi Eventi del Comune di Caserta Pasquale Napoletano, in prima fila tra tanta gente che fino all'ultimo istante disponibile ha acquistato i biglietti in vendita, ha commentato: "E' questa la strada giusta: un evento finalmente di tutti, che fa del Belvedere Reale un perfetto salotto della musica e dell'accoglienza. Sono quattro giorni che ogni sera proprio musica e bellezza si sono unite in una perfetta complicità, diventando entrambe richiamo e tenendo accesi i riflettori su una struttura dalle potenzionalità enormi e dalla tradizione unica".

Archiviato il successo di NOEMI, domani al LEUCIANA SUMMER FESTIVAL sarà la volta di RON e, a seguire quella di SAMUELE BERSANI (29.07), per far chiudere la "sette giorni" all'attesa reunion degli AVION TRAVEL (30.07). Per tutti gli altri artisti ogni sera alle 19.00 l'Organizzazione metterà in vendita al botteghino allestito al Belvedere 100 biglietti con posto unico numerato al costo di 2 euro, senza diritti di prevendita.
Per tutte le altre informazioni e un curiosissimo "diario di Borgo", insieme con i backstage e gli aggiornamenti in tempo reale sulla Rassegna, è possibile consultare www.leucianasummerfestival.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento