Cultura

37esimo anniversario della morte di Teresa Musco

Caserta - Viene celebrata Lunedì alle 11 nel duomo di Caserta una messa per ricordare il trentaseiesimo anniversario del trapasso di Teresa Musco, la donna, originaria di Caiazzo, scomparsa a Caserta, dove viveva, in odore di santità il 19 agosto...

082739_teresa_musco

Viene celebrata Lunedì alle 11 nel duomo di Caserta una messa per ricordare il trentaseiesimo anniversario del trapasso di Teresa Musco, la donna, originaria di Caiazzo, scomparsa a Caserta, dove viveva, in odore di santità il 19 agosto del 1976. A presiedere la solenne concelebrazione sarà il nuovo Arcivescovo di Capua mons. Salvatore Visco.
Teresa Musco è nota e venerata in tutto il mondo per le sofferenze terrene, le stimmate, la bilocazione con San Pio da Pietrelcina e i tanti miracoli attribuiti alla pia donna, sostenuta con fermezza da una benemerita fondazione presieduta da padre Franco Amico, suo confessore e confidente sin dai primi anni della sua 'seconda vita' casertana, nella modesta dimora di via Battistessa, tuttora visitata da migliaia di fedeli e turisti, provenienti da ogni dove.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

37esimo anniversario della morte di Teresa Musco

CasertaNews è in caricamento