Cultura

XXXV edizione della 'Sagra dei funghi' di Cusano

Cusano Mutri - Il secondo fine settimana della XXXV edizione della 'Sagra dei funghi' di Cusano Mutri (Benevento) si caratterizzerà soprattutto per una ricca offerta musicale. Alla tradizionale offerta di spettacoli che tutte le sere allietano i...

Il secondo fine settimana della XXXV edizione della 'Sagra dei funghi' di Cusano Mutri (Benevento) si caratterizzerà soprattutto per una ricca offerta musicale. Alla tradizionale offerta di spettacoli che tutte le sere allietano i vari angoli del centro storico che ospita la manifestazione, si aggiunge l'attrazione di una notte bianca, in programma venerdì 27 settembre, tutta all'insegna della musica che farà registrare l'intervento straordinario degli 'Audio 2'. I due noti artisti partenopei, Giovanni Donzelli e Vincenzo Leomporro, saranno protagonisti sul palco di piazza Orticelli, proponendo i più celebri brani della loro carriera ventennale che li ha visto sfornare grandi successi anche per la diversi artisti della canzone italiana, tra cui la divina Mina. L'esibizione degli 'Audio 2' giungerà dopo quella del complesso 'Nuvole di rock', cover band degli amatissimi 'Modà' che prende il nome proprio da uno dei brani più celebri successi della formazione guidata da Francesco Silvestre (Kekko). Per i 'Nuvole di rock' il concerto cusanese rappresenta l'ultima tappa di una lunga e ricca tournèe estiva. La notte bianca della 'Sagra dei funghi' continuerà con lo spazio musicale curato da 'Dj Set'.
Per quel che concerne l'offerta musicale si continuerà sabato 28 settembre con l'esibizione a partire dalle ore 21 di 'The Baron', mentre domenica 29 sarà la volta (sempre alla stessa ora) di 'Impronte sonore'. Sempre nella giornata, alle ore 16, la sfilata di majorettes accompagnata dall'associazione musicale 'Maestro Giuseppe Mastrillo'.
Oltre alla musica durante il week-end sarà riproposta la Mostra dei funghi veri del Matese, allestita dalla Pro Loco Cusanese in piazza Orticelli. In tema di mostre si segnala quella fotografica sull'Infiorata, visitabile tutti i giorni e allestita nella cornice di palazzo Santagata sempre dai volontari della Pro Loco, e quella di Arte iconografica curata da Maria Cristina Piccinillo e visitabile nella sala consiliare del Palazzo comunale. Da segnale le attività di animazione territoriale e le degustazioni guidate dei vini e dei prodotti di eccellenza curate dal Gal Titerno e le visite guidate al Museo civico del territorio e al centro storico con le sue belle chiese.
Al centro di tutto la proposta gastronomica con i ristoratori dell'area del Titerno che hanno trasformato la centralissima piazza Orticelli in un ristorante all'aperto che si affaccia sulla suggestiva terrazza dominata dalle vette matesine. Funghi, carni, salumi, formaggi, paste fatte a mano e ottime pizze cotte nei forni a legna. Gastronomia e tipicità artigianali sono protagoniste del suggestivo percorso della mostra-mercato che si snoda nel bel centro storico di uno dei borghi più belli d'Italia.
La XXXV edizione della 'Sagra dei funghi', che si concluderà domenica 6 ottobre, è organizzata dal Comune di Cusano Mutri, con il sostegno della Regione Campania, della Provincia di Benevento, dell'Ente Provinciale per il Turismo di Benevento, della Camera di Commercio di Benevento, del Gal Titerno e della Comunità montana Titerno-Alto Tammaro e con la collaborazione delle Pro Loco Cusanese e di Civitella Licinio e del locale Forum dei giovani.


Per informazioni: www.comunecusanomutri.it - 0824.862003 - 329.444025

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

XXXV edizione della 'Sagra dei funghi' di Cusano

CasertaNews è in caricamento