menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
082302_enzo_pesce

082302_enzo_pesce

Festeggiamenti in onore di Maria Santissima Assunta

Santa Maria a Vico - "L'Amministrazione comunale di Santa Maria a Vico, guidata dal sindaco Alfonso Piscitelli, ha patrocinato i festeggiamenti in onore di Maria Santissima Assunta e, come da noi richiesto, con un'ordinanza a firma del...

"L'Amministrazione comunale di Santa Maria a Vico, guidata dal sindaco Alfonso Piscitelli, ha patrocinato i festeggiamenti in onore di Maria Santissima Assunta e, come da noi richiesto, con un'ordinanza a firma del vicesindaco Andrea Pirozzi, vieta la presenza di bancarelle all'interno di Piazza Aragona, durante i quattro giorni di celebrazioni,dal 14 al 17 agosto ". Con questa nota il vicepresidente del comitato della festività più attesa dell'anno a Santa Maria a Vico, l'avvocato Enzo Pesce, evidenzia che il provvedimento si rende necessario poiché momenti importanti della kermesse si svolgono proprio all'interno di piazza Aragona, dove si esibiscono gli sbandieratori di Cava de'Tirreni e si vendono i doni raccolti dai carri votivi durante la tradizionale sfilata per la città. Una sintesi perfetta tra fede, arte, storia, cultura e tradizioni secolari, un momento di alto valore culturale e religioso: la Festa dell'Assunta, il cui culto è molto sentito in tutta la Valle di Suessola e non solo, richiama, infatti, tantissime persone che arrivano anche da lontano. Il comitato festeggiamenti lavora tutto l'anno a un evento che dà lustro alla comunità samaritana e rinnova la devozione alla Madonna, protettrice della Valle e di tutti i suoi emigranti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento