menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
081150_chiostro

081150_chiostro

Prima edizione de Il mestiere del Cinema

Piedimonte Matese - I paesaggi hanno storie da raccontare e sono molto di più che semplici luoghi; possono essere veramente personaggi (Wim Wenders)La "Caserta Film Commission" in collaborazione con l'Associazione culturale "Noumenon" con il...

I paesaggi hanno storie da raccontare e sono molto di più che semplici luoghi; possono essere veramente personaggi (Wim Wenders)La "Caserta Film Commission" in collaborazione con l'Associazione culturale "Noumenon" con il patrocinio del Comune di Piedimonte Matese presentano la prima edizione de "Il mestiere del Cinema", in programma dal 19 al 22 settembre 2013 a Piedimonte Matese." L'iniziativa" spiegano gli organizzatori " è rivolta a promuovere le professionalità del Cinema a 360° coinvolgendo tutte le risorse del territorio; nel modo in cui il Cinema racconta di noi, dei nostri modi di vivere e dei paesaggi che ci circondano, cercheremo di attualizzare la vocazione di questi luoghi ad essere lo scenario perfetto per l'ambientazione di storie di cinema e non solo e ad ispirare un interesse turistico di diverso genere." La rassegna volge lo sguardo a tutte le professionalità coinvolte nella realizzazione di un prodotto cinematografico: produttore, regista, sceneggiatore, direttore della fotografia, scenografo; e ancora costumista, truccatore, attore. Attraverso workshop, dibattiti, proiezioni, mostre, incontri, gli alunni delle scuole e tutti gli intervenuti, saranno immersi nella vivacità dell'incantevole umanità del cinema. Locations degli eventi saranno il Chiostro del Convento di San Tommaso d'Aquino con annesso Auditorium presso il museo Civico Raffaele Marrocco ed il Teatro del Parco Archeologico di Monte Cila, ai piedi delle mura megalitiche. "Infine" concludono gli organizzatori " abbiamo ritenuto doveroso omaggiare quelle figure che si sono distinte regionalmente nel campo cinematografico per le capacità professionali e per il livello raggiunto nel proprio "mestiere". Abbiamo così istituito il premio "Corridore del Cila", una copia in terracotta, realizzata dalla ceramista Piedimontese Ada Colapetella, del bronzetto votivo agonale del quarto/quinto secolo a.C. scoperto a Piedimonte Matese nel 1928, ed attualmente esposto nel museo civico Mu.Ci.Ra.Ma. " In attesa del primo Ciak, giovedì 19 settembre, consultate il programma completo della rassegna all'indirizzo www.ilmestieredelcinema.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

  • Cronaca

    Incendio distrugge deposito di autoricambi | FOTO

  • Cronaca

    Vandali in azione: rigate coi chiodi auto parcheggiate

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento