Cultura

Documentario Nel Cuore Del Tempo sulla Reggia di Carditello

San Tammaro - Dopo mesi di silenzioso, ma non per questo mano laborioso impegno, Agenda 21 e Sinergie hanno il piacere di annunciare che è cominciata la fase più importante della realizzazione del Documentario "Nel Cuore Del Tempo". La fase in cui...

080159_carditello

Dopo mesi di silenzioso, ma non per questo mano laborioso impegno, Agenda 21 e Sinergie hanno il piacere di annunciare che è cominciata la fase più importante della realizzazione del Documentario "Nel Cuore Del Tempo". La fase in cui saranno ultimate le riprese grazie alla collaborazione di diverse realtà associative e non, del territorio, interessate a promuovere e dare corso alla post produzione della enorme raccolta di materiali, avvenuta silenziosamente negli ultimi anni di lotta dedicata alla salvaguardia della piccola reggia. Il documentario "SU CARDITELLO" è dedicato allo stesso tempo a Tommaso Cestrone, ma anche a tutti quei volontari che in maniera appunto "anonima", ma non meno sacrificata, hanno dedicato e dedicano, molto del proprio tempo per la tutela e la valorizzazione del Real Sito. L'idea fondamentale del lavoro del Regista e membro di Agenda 21, Domenico Romano, è quella di raccontare Carditello, come simbolo, emblema di un territorio che nonostante gran parte dell'informazione dipinga come un "luogo dell'abbandono", è invece "lo spazio" dove si gioca la partita sia "della memoria" che quella dell'innovazione. Carditello come "cardio", piccolo cuore, sperduto tra fuochi e discariche, legali o illegali, sperduto in quel territorio, i Regi Lagni, dove per anni l'illegalità ed il sopruso sono stati la regola, Carditello come simbolo del riscatto. Quindi spazio e tempo come direttrici per leggere e comprendere un fenomeno che affonda le sue radici nella travagliata storia d'Italia, soprattutto di questo "piccolo" pezzo di mondo, tanto sui generis, quanto "emblematico" di quella condizione umana, in cui il sacrificio è un atto senza sforzo, un atto d'amore. D'amore parla "nel cuore del tempo", così come era accaduto per "eclissi parziale", il precedente documentario del regista campano, storia di medici di frontiera nel territorio di Castel Volturno, medici del 118 che in maniera "semplice" lottano ogni istante, notte e giorno, pur di salvare vite e rendere meno dura l'esistenza dei cittadini di questi "luoghi dell'abbandono". Grazie agli "uomini e donne di buona volontà" il disastro viene evitato, qualcuno ancora si salva, qualcuno torna a sperare. "NEL CUORE DEL TEMPO", è quindi anche un film sulla speranza, fuori dalla retorica e dal "fatalismo", la speranza del fare, la speranza della ragione e dell'impegno.
Come per l'ennesimo appuntamento a Carditello, domani, sabato 5 aprile, per il secondo forum di ascolto, realizzato condiviso da Agenda 21con responsabili del MIBACT per tenere alta l'attenzione ed il livello di partecipazione dei cittadini e delle associazioni sulla "QUESTIONE CARDITELLO", nella profonda consapevolezza che il "cambiamento" passa da lì, da quello splendido "rudere", da quel "cuore nel tempo", capace di trasformare la terra dei fuochi e delle discariche nella terra della speranza. Nell'annunciare questo rinnovato impegno nel portare a termine il lavoro di Domenico Romano, Sinergie e Agenda 21 tutta, si augurano una forte partecipazione dei portatori di interesse (cooperative, associative, enti locali) all'evento, per dimostrare ancora una volta, che questa è la terra del rinnovamento, delle buone pratiche, degli uomini e delle donne di buona volontà, nella certezza che tale partecipazione sarà l'autentica garanzia per un LABORATORIO SOCIALE finalmente "permanente", in cui CANTIERI PARALLELI possano permettere l'utilizzo del bene, nonostante i lavori di ripristino e messa in sicurezza. La nostra è la speranza di cui parla il DOCUMENTARIO, la speranza dell'ottimismo e della volontà, al fine di trasformare questi eventi saltuari, in APERTURE ORDINARIE del bene, attraverso un uso sistematico e calendarizzato, delle aree progressivamente riattate e messe in condizione di svolgerci attività sociali, culturali e visite guidate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Documentario Nel Cuore Del Tempo sulla Reggia di Carditello

CasertaNews è in caricamento