Arriva 'Happy dentro', il video dei detenuti del carcere di Enna

Casapesenna - "Happy dentro è il racconto di un sogno, quello di provare ad essere spensierati anche dietro le sbarre". Così i detenuti del carcere di Enna raccontano la loro esperienza nella produzione del video "Happy", sulle note del tormentone...

 

"Happy dentro è il racconto di un sogno, quello di provare ad essere spensierati anche dietro le sbarre". Così i detenuti del carcere di Enna raccontano la loro esperienza nella produzione del video "Happy", sulle note del tormentone di Pharrell William, per l'occasione rititolato "Happy dentro". "Per questo - il regista Paolo Andolina - siamo grati a tutti quelli che si sono messi in gioco vivendo qualche momento di felicità in mezzo a tanta sofferenza. Lavorare sulla felicità, quella dell'Anima, impone un comportamento positivo che può incidere sulla devianza. Il carcere è privazione di libertà ma se provi a sognare puoi essere felice".
Tra i corridoi del carcere, le celle e la cucina, i detenuti ballano dimostrando che per essere "happy", anche se solo per qualche momento, basta poco.Si tratta del primo video di questo genere realizzato dentro un carcere italiano. Alle riprese hanno partecipato anche il direttore della casa circondariale, Letizia Bellelli, il comandante della polizia penitenziaria, Giuseppe Scarlata, e alcuni agenti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento