Cultura

Arriva il Mondragone Festival: risorse musicali e culturali del territorio

Mondragone - "La città di Mondragone avrà il suo Festival, nato per crescere e perdurare nel tempo, valorizzando le risorse musicali e culturali del territorio."Lo ha dichiarato Marco Camasso, produttore discografico e Direttore Artistico del...

"La città di Mondragone avrà il suo Festival, nato per crescere e perdurare nel tempo, valorizzando le risorse musicali e culturali del territorio."Lo ha dichiarato Marco Camasso, produttore discografico e Direttore Artistico del 'Mondragone Festival' - musica, turismo e spettacolo che si terrà il 21 e 22 Agosto a Mondragone. "A breve divulgheremo il palinsesto completo degli ospiti nazionali, per il momento posso dire che si tratterà di una grande manifestazione, non solo con riguardo al tema musicale ma anche il relazione all'aspetto della valorizzazione del patrimonio enogastronomico di Mondragone e provincia."
Al Mondragone Festival, infatti, saranno presenti aziende operanti nel settore enogastronomico, tra le più prestigiose del territorio, che attraverso i loro stand faranno conoscere la bontà del Vino Falerno, della Mozzarella di Bufala e dei dolci tipici locali. "Ospiti nazionali, giovani musicisti emergenti del territorio e valorizzazione dei nostri prodotti enogastronomici - continua il Direttore Marco Camasso - saranno gli assi portanti di un Festival che non punta soltanto ai classici obiettivi musicali ma che, soprattutto, nasce per valorizzare le grandi potenzialità del nostro territorio e portarle all'esterno. In tal senso, ho trovato una grande disponibilità e voglia di rilanciare il territorio da parte del Sindaco di Mondragone Giovanni Schiappa e l'Assessore al Turismo Salvatore Pacifico, che hanno sostenuto con decisione, anche attraverso il Patrocinio, il progetto fin dall'inizio." Tutto il festival sarà seguito in diretta da Radio Punto Zero, partner ufficiale dell'evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il Mondragone Festival: risorse musicali e culturali del territorio

CasertaNews è in caricamento