Cultura

'La Grande Madre Tour', arriva Pino Daniele in costiera

Maiori - Metti una grande band, un anfiteatro sul mare e il "Lazzaro felice" del blues italiano: un cocktail perfetto per una grande serata di musica e poesia sotto le stelle, quella che attende la Costiera Amalfitana martedì prossimo (21 agosto -...

075359_Daniele_ph_foto

Metti una grande band, un anfiteatro sul mare e il "Lazzaro felice" del blues italiano: un cocktail perfetto per una grande serata di musica e poesia sotto le stelle, quella che attende la Costiera Amalfitana martedì prossimo (21 agosto - ore 21.45) quando Pino Daniele approderà nella suggestiva cornice del Porto Turisticodi Maiori con il suo "LA GRANDE MADRE TOUR 2012".
Prodotto e organizzato da Blue Drag e F&P Group in collaborazione con Radio Italia (radio ufficiale del tour), il concerto vedrà il "nero a metà" ripercorrere in scaletta la parabola artistica che l'ha portato dai vicoli 'dove non entra mai il sole' alle hit parade e ai templi della musica fino al nuovo corso musicale ricominciato da un'indipendenza discografica-artistica a cui ha da sempre aspirato.
Due ore di musica per trenta titoli in programma, tra medley, nuove ballad e ritorno al passato, in cui tra le nuove tracce si fa spazio un repertorio unico sedimentato in trentacinque anni di carriera e costellato da brani come "Napul'è", "Che male c'è", "Je so' pazzo", "A me me piace 'o blues", "Io per lei", "Yes I know my way" e tante, tante altre.Sul palco Pino Daniele con la sua chitarra sarà accompagnato da una superband internazionale formata da Omar Hakim (batteria), Rachel Z (piano), Gianluca Podio (tastiere) e Solomon Dorsey (basso), e alternerà le sue canzoni più celebri ai brani contenuti nel suo nuovo album di inediti "LA GRANDE MADRE", disponibile nei negozi tradizionali e nei digital store. L'album si compone di 11 brani inediti con testi e musiche di Pino Daniele ad eccezione di "Searching For The Water Of Life" - dedicato a Save the Children a supporto della campagna "EVERY ONE" contro la mortalità infantile - il cui testo è stato scritto da Kathleen Hagen, a cui si aggiunge la cover di "Wonderful Tonight" di Eric Clapton (con testo tradotto in italiano dallo stesso Pino), leggenda del blues chitarristico con cui Pino Daniele lo scorso anno ha diviso il palco dello Stadio "Simonetta Lamberti" di Cava de' Tirreni per un concerto-evento unico a sostegno della Fondazione Open Onlus.

«La ricerca della Grande Madre è il viaggio che ognuno spera di intraprendere per un futuro migliore - ha spiegato l'artista parlando del nuovo lavoro - l'Africa per me è una Grande Madre, come la mia terra, il Sud tutto, i Sud tutti. Da sempre, poeti ed artisti ci hanno insegnato ad amare di più le cose naturali, semplici, immediate, essenziali. Ecco, la Grande Madre sta in tutte le radici che ci danno una mano per volare, se non per scappare da una società precipitata nel tunnel dell'autodistruzione. Io mi sono fidato del mio istinto, ed il mio intuito mi porta alla continua ricerca della Grande Madre, come una Madonna Nera, come una preghiera che nasce per caso sulle note di una melodia blues, americana, araba, africana, europea... Da qui parte il mio viaggio».
INFO UTILI La data di Maiori è a cura della ZA.VI. Management di Mario Santoriello in collaborazione con Anni 60 Produzioni. Sempre attiva la prevendita, due i settori disponibili: Poltronissma Numerata 49 euro, posto unico a sedere 35 euro (i costi indicati sono comprensivi di prevendita). Il concerto avrà inizio alle ore 21.45. Per informazioni: 089 4688156, www.anni60produzioni.com.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'La Grande Madre Tour', arriva Pino Daniele in costiera

CasertaNews è in caricamento