menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
075540_martin_scorsese_oscar

075540_martin_scorsese_oscar

Polemica su Reggia di Caserta negata al regista americano Martin Scorsese per nuovo film. Soprintendenza: 'Mai contattati'

Caserta - Il regista statunitense, Martin Scorsese, ha scelto alcune località italiane per girare delle scene da includere nel suo nuovo lavoro, The Manipulator. Il film, dedicato alla figura di Alessandro Proto, imprenditore italiano che subì un...

Il regista statunitense, Martin Scorsese, ha scelto alcune località italiane per girare delle scene da includere nel suo nuovo lavoro, The Manipulator. Il film, dedicato alla figura di Alessandro Proto, imprenditore italiano che subì un processo per fronde fiscale, verrà in parte girato presso l'isola di Lampedusa e la Reggia di Venaria Reale a Torino.Per quanto riguarda l'isola siciliana, lo staff di Scorsese ha fatto debita richiesta presso l'amministrazione comunale, la quale ha concesso la possibilità di utilizzare l'Isola dei Conigli e Cala Greca per i lavori di registrazione.Più complesso e controverso il percorso per l'assegnazione di spazio alla Reggia, dato che il regista aveva in un primo momento richiesto di poter usufruire dei locali della Reggia di Caserta. Come comunicato dall'ufficio stampa di Scorsese e riportato dal Corriere del Mezzogiorno, le autorità che gestiscono il celebre edificio eretto su progetto di Luigi Vanvitelli non avrebbero accolto la domanda di permesso e non avrebbe degnato lo staff dell'artista americano di una risposta."La Reggia di Caserta ma non c'è stata nessuna possibilità di contatto con le amministrazioni locali per poter avviare una trattativa. Sono stati contattati tutti gli uffici preposti, dal Comune di Caserta al Ministero per i beni culturali di Roma, ma siamo stati rimandati di ufficio in ufficio senza giungere ad alcuna conclusione", si legge nel comunicato inviato dall'ufficio stampa.
Pronta la risposta dal pare degli uffici del Soprintendente Fabrizio Vona: "In merito all'articolo pubblicato in data odierna su un quotidiano circa la presunta richiesta di riprese cinematografiche del nuovo film di Martin Scorsese all'interno della Reggia di Caserta questa Soprintendenza precisa che la notizia è destituita di ogni fondamento in quanto non è mai pervenuta alcuna richiesta dal parte della produzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento