Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cultura

Al via la terza edizione di 'Terrore al borgo'

Pietramelara - I 'giovani di Lara' per il giorno di halloween, il 31 ottobre, presentano la terza edizione di 'Terrore al borgo', rappresentazione horror teatrale che andrà in scena nell'affascinante scenario del borgo medioevale di Pietramelara...

I 'giovani di Lara' per il giorno di halloween, il 31 ottobre, presentano la terza edizione di 'Terrore al borgo', rappresentazione horror teatrale che andrà in scena nell'affascinante scenario del borgo medioevale di Pietramelara. Con quel tocco di timore e mistero in tema col giorno di halloween, 'Terrore al borgo' sarà una rappresentazione teatrale, come la scorsa edizione, itinerante. Infatti le tante zone delle splendido borgo medioevale di Pietramelara faranno da scenografia naturale per le diverse scene. Delle guide accompagneranno i visitatori e i curiosi in questo giro del borgo raccontando una storia paurosa. Lo slogan della rappresentazione è 'Quest'anno è diverso...'. Fanno sapere gli organizzatori che per l'edizione 2013 saranno presenti più effetti speciali e sarà dato maggiore risalto ai dettagli che andranno a comporre la rappresentazione. La partenza del 'giro del terrore' sarà su prenotazione ed avverrà da via Roma, a partire dalle ore 19. Sono circa 70 i protagonisti della terza edizione di 'Terrore al borgo', suddivisi tra guide, comparse, collaboratori e tecnici. Quest'anno si è assistito ad un notevole boom di partecipanti. C'è grande entusiasmo tra i nuovi e soddisfazione da parte dei veterani delle precedenti edizioni. E' stato realizzato per l'occasione anche un video trailer della rappresentazione, ad opera di Egidio Pettorella del gruppo GP Fotografi. Per le prenotazioni e per ulteriori informazioni si può telefonare ai seguenti numeri: 3894727183 (Pietro), 3271233784 (Melanie), 3315296834 (Ludovica), 3313141908 (Maria). Terrore al borgo è presente, inoltre, con una sua pagina Facebook e tra pochi giorni verrà creato l'evento della manifestazione. Un applauso ai 'giovani di Lara' che, dopo l'ottimo successo dello scorso anno, ripropongono uno spettacolo emozionante anche per esaltare i bellissimi luoghi del borgo pietramelarese. Questi ragazzi, senza contributi economici e da soli senza l'aiuto di altre associazioni, spinti unicamente da impegno e passione, non si risparmiano mai. Sempre e comunque.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la terza edizione di 'Terrore al borgo'

CasertaNews è in caricamento