Lunedì, 17 Maggio 2021
Cultura

Teatro San Carlo, ora Bray chiede collaborazione

Napoli - Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Massimo Bray, in merito al commissariamento della Fondazione San Carlo di Napoli auspica che da questo momento tutti i soggetti protagonisti lavorino insieme al ministero in...

Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Massimo Bray, in merito al commissariamento della Fondazione San Carlo di Napoli auspica che da questo momento tutti i soggetti protagonisti lavorino insieme al ministero in un clima costruttivo per individuare, proprio durante questo breve periodo, le migliori condizioni per ricostituire un clima di collaborazione fattiva, nel pieno rispetto dei valori artistici di un Teatro unico al mondo e delle specificità dei suoi lavoratori.
In particolare il Ministro ricorda quanto in questi anni il sostegno degli altri fondatori sia stato determinante per raggiungere i risultati positivi sin qui conseguiti. In tal senso, per continuare nel percorso intrapreso, nei prossimi due mesi sarà doveroso affrontare in maniera ancor più incisiva il sostegno delle realtà economiche e produttive del territorio nei confronti di questa grande istituzione culturale. Un tema, tra l'altro, che riguarda più in generale le istituzioni culturali e sul quale la città può essere un importante laboratorio, come dimostra il sostegno economico della Camera di Commercio di Napoli di questi ultimi anni proprio in favore del San Carlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro San Carlo, ora Bray chiede collaborazione

CasertaNews è in caricamento