Cultura

Folla di pubblico per il libro su 'Padre Pio' di Luigi Ferraiuolo

Maddaloni - Clima di religioso silenzio e sentita partecipazione hanno animato stamani la presentazione dell'opera "Da Pietrelcina, L'altro Padre Pio" di Luigi Ferraiuolo, edizioni La Fontana di Siloe, con prefazione di Dino Boffo (direttore di...

073939_ferraiuolo

Clima di religioso silenzio e sentita partecipazione hanno animato stamani la presentazione dell'opera "Da Pietrelcina, L'altro Padre Pio" di Luigi Ferraiuolo, edizioni La Fontana di Siloe, con prefazione di Dino Boffo (direttore di rete di TV2000) nella Sala "Luigi Settembrini" del monumentale Convitto Nazionale "Giordano Bruno" di Maddaloni.La manifestazione ha visto al tavolo di presidenza il Rettore prof. Michele Vigliotti, Padre Edoardo Scognamiglio, Ministro Provinciale dei Frati Minori Conventuali della Provincia Religiosa della Campania e della Basilicata,l'Autore Luigi Ferraiuolo ed il moderatore Michele Schioppa.
Nel corso della mattinata ha portato il saluto dell'Amministrazione l'Assessore alla PI del Comune di Maddaloni, Cecilia d'Anna, mentre hanno preso parte all'evento, realizzato grazie all'interessamento e l'impegno del Rettore Vigliotti e del DSGA Antonio D'Angelo, gli Studenti dei Licei Maddalonesi in particolare quelli degli indirizzi annessi al Convitto Nazionale "Giordano Bruno" di Maddaloni, il prof. Claudio Petrone Preside del Liceo Scentifico annesso alla Fondazione Villaggio dei Ragazzi don Salvatore d'Angelo, la dott.ssa Maria Rosaria Rienzo Direttrice dell'Istituzione del Museo Civico di Maddaloni, la dott.ssa Giuseppina Del Prete Direttrice dell'Istituzione della Biblioteca Comunale di Maddaloni, il Preside GiovanBattista Buonamano, Il Presidente ed il Vice Presidente dell'Assostampa Casertana dott. De Simone e dott. Tontoli, il Fondatore del Cineclub Vittoria dott. Altieri, il consigliere comunale Luigi Bove, il Cav. Francesco Pagliaro in rappresentanza dell'ANMIG di Maddaloni e Fondazione, il Direttore del Centro d'Arte Galleria Il Castello di Maddaloni Angelo Pagliaro, il Maestro Wladimiro Cardone, una rappresenta di cittadini beneventani operanti in Pietrelcina, ed ancora tanti altri cittadini già rappresentativi come l'ex Ragioniere capo del Comune di Maddaloni Enzo Tagliafierro, gli ex consiglieri comunali Domenico Pascarella e Michele Pascarella e tanti altri cittadini. E' stato inoltre possibile avere un contributo fotografico della manifestazione grazie all'abnegazione di Antonio Pagliaro collaboratore del Convitto Nazionale "Giordano Bruno" di Maddaloni nonché responsabile delle attività di aggiornamento del portale www.cngb.it.Nel corso dell'incontro oltre a segnalare l'intervento dall'assemblea del dott. Giovanni Matteo Centore è stato possibile anche vedere ed ascoltare momenti della trasmissione televisiva di TV2000 che ha dato vita all'opera.
Momento toccante è stato quello in cui l'autore Luigi Ferraiuolo ha portato la sua esperienza circa la presenza in Iraq nello scorso mese di dicembre dove ha trovato un forte culto dedicato a Padre Pio nonché una statua dello stesso nella sede cattedrale voluta dal Patriarca Caldeo per "grazia ricevuta" come lo stesso principe della Chiesa Ortodossa ha riferito in un intervista a Ferraiuolo.
Molto bello è stato anche il momento in cui il DSGA Antonio D'Angelo ha portato un contributo documentale ovvero la copia conforme del concedo del servizio di leva del Santo di Pietrelcina che è gelosamente conservato ed esposto alla vista di chi entra nel suo ufficio.Nel ringraziare gli interventuri è stato possibile fare riferimento alle importanti iniziative condotte all'interno del Convitto Nazionale "Giordano Bruno" di Maddaloni.In ordine temporale i prossimi impegni del convitto sono per il giorno 13 ed il giorno 16 gennaio 2014.

Per il giorno è stata organizzata una manifestazione con la partecipazione del Sottosegretario al Ministro della Pubblica Istruzione dott. Marco Rossi Doria, il cui intervento sarà introdotto dal Rettore prof. Michele Vigliotti e dal saluto del senatore Gaestano Pascarella già Sottosegretario al Ministro della Pubblica Istruzione. L'appuntamento è stato possibile grazie all'iniziativa degli Studenti del Liceo che in luogo della spesso infruttuosa occupazione decisero, di concerto con l'Istituzione Scolastica, dedicare dei giorni all'Autonomia che tra le altre cose hanno dato vita ad un Documento in cui gli Studenti manifestano al Ministro le loro posizione e suggerimenti, alcuni dei quali inseriti negli ultimi interventi della Legge di Stabilità, ci si augura per aver preso visione del Documento trasmesso nel mese scorso ed oggi riproposto al rappresentante governativo.L'appuntamento del 16 gennaio invece è orientato ai genitori che dovranno con i figli scegliere l'indirizzo di studio per la Scuola Media Superiore e sarà costituito da un incontro nel quale saranno approfondite le tematiche della vita convittuale ed i piani di studio e formativi che costituiscono l'Offerta del Convitto Nazionale "Giordano Bruno" di Maddaloni.
Per maggiori informazioni su questo evento e sulle attività del Convitto Nazionale "Giordano Bruno", sito Via San Francesco D'Assisi, 119 a Maddaloni (CE) è possibile contattare la segreteria al numero 0823-434918 oppure consultare il portale dedicato https://www.cngb.it o visitare l'evento face book dedicato https://www.facebook.com/events/440979976002424 .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folla di pubblico per il libro su 'Padre Pio' di Luigi Ferraiuolo

CasertaNews è in caricamento