menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
073948_Angel-Febbraio

073948_Angel-Febbraio

Capolavori vrituosistici dei salotti europei dell'800

Caserta - Valicando i limiti temporali consueti dei repertori musicali che le Associazioni "Durante" e "Ave Gratia Plena" usualmente ospitano, è in programma il concerto seguente Giovedì 2 Gennaio 2014, ore 17.30 Caserta, Cappella Palatina della...

Valicando i limiti temporali consueti dei repertori musicali che le Associazioni "Durante" e "Ave Gratia Plena" usualmente ospitano, è in programma il concerto seguente Giovedì 2 Gennaio 2014, ore 17.30 Caserta, Cappella Palatina della Reggia "Capolavori vrituosistici dei salotti europei dell'800" Ingresso libero. (Accedere alla Reggia dal cancello principale e informare il personale di guardia che si vuole partecipare al concerto)
L'esecuzione sarà affidata a Ida Febbraio flautoClair Angel chitarra
Il programma prevede musiche di Carulli, Giuliani e Molino, tutte di gradevolezza salottiera anche se irte di difficoltà tecniche. Infatti, i brani richiedono doti di grande virtuosismo sia in agilità ed in velocità sia in espressione ed interpretazione.Sarà un tuffo nelle musche che furono la colonna sonora della mondanità di tutta l'Europa del primo trentennio dell'Ottocento, da Parigi a Vienna, da Londra a Napoli. Proprio di origine meridionale sono due compositori in programma, Carulli e Giuliani, maestri incontrastati delle innovazioni della tecnica chitarristica. Meno noto è Molino che a Parigi fu l'antagonista di Caruilli per la didattica e il concertismo.
Nello spirito educativo dell'evento, il concerto sarà occasione per introdurre brevemente anche lo stile musicale dell'epoca ed illustrare le caratteristiche degli strumenti, diversi dal flauto traverso moderno e dalla attuale chitarra classica. Infatti, le giovani eseceutrici suoneranno un flauto a 8 chiavi (copia di un modello Granser, 1815-20, di fabbricazione tedesca) ed una chitarra ottocentesca (originale del liutaio viennese F. Charwath, 1870 - 1880).
Claire Angel è nata in Tasmania, e dal 2012 vive a Milano per perfezionarsi sotto la guida di C. Maccari e P. Pugliese. Frequenta il Biennio specialistico di chitarra dell'800 presso la Civica Scuola di Musica di Milano. E' Laureata presso la prestigiosa Western Australian Academy of Performing Arts (WAAPA) ed ha svolto un'intensa attività concertistica in tutta l'Australia collaborando con società concertistiche quali la WA Guitar Society, l'Ellington Jazz Club in Perth, il WA's Vienna Pops, il Nexus Multicultural Arts Centre di Adelaide. Ha registrato e si è esibita dal vivo per la ABC, la RTRfm, e per Foxtel TV. E' membro del Dean's Honour Roll grazie agli studi completati brillantemente, è stata invitata a far parte dell'esclusivo "International Golden Key Honour Society". Ha frequentato masterclass con docenti di fama internazionale quali K. Schaupp, G. Tampalini, R. Andia, T. Kain and B. Verdery.
Ida Febbraio (Caserta, 1984) ha conseguito il diploma di flauto traverso con il massimo dei voti nel Conservatorio "N. Sala" di Benevento; si è perfezionata coi maestri M. Larrieu, J. C. Gerard, D. Formisano. Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali quali "E. Krakamp", "G.B. Pergolesi". Dal 2007 si dedica allo studio della prassi esecutiva rinascimentale, barocca e classica con strumenti d'epoca e, dal 2011, studia sotto la guida di M. Gatti all'Accademia Internazionale di Musica Antica di Milano. Ha eseguito diversi concerti in formazioni cameristiche e come solista anche con l'ensemble "I Musici di Corte" e "Ave Gratia Plena" spaziando dalla musica medievale, alla rinascimentale e alla barocca. Dal 2013 è primo flauto della "Theresia Youth Baroque Orchestra".Oltre al flauto barocco e classico suona la traversa rinascimentale ed il flauto a becco. E' docente di ruolo di flauto nelle scuole medie ad indirizzo musicale.
Il concerto è il 3° appuntamento del ciclo "?dove la musica incontra il suo tempo?", giunto alla XII edizione e che si avvale della generosa collaborazione logistica di Enti Pubblici e Religisi del territorio

Questo concerto è organizzato dal Servizio Educativo della Soprinendenza peri Beni Architettonici Paesaggistici Storico Artistici Etnoantrpologici per le province di Caserta e Benevento (responsabile dott.ssa E. Ruggiero) in collaborazione con l'Associazione Culturale "Francesco Durante" e l'Associazione Culturale "Ave Gratia Plena"
Il programma generale della manifestazione, quello dettagliato del concerto e la scheda storico-artistica sono sul sito www.assodur.altervista.org nella sezione specifica dedicata al concerto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento