menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sommese (Udc): Accetto la sfida di Coppola a patto che scelga lui i giudici

Caserta - "Accetto la sfida e la scommessa del collega Coppola, ma ad una condizione: che sia lui a scegliere non uno, ma tutti e tre i giudici che saranno chiamati a decidere se la Reggia di Caserta rappresenta una Venaria "minore" oppure ci...

"Accetto la sfida e la scommessa del collega Coppola, ma ad una condizione: che sia lui a scegliere non uno, ma tutti e tre i giudici che saranno chiamati a decidere se la Reggia di Caserta rappresenta una Venaria "minore" oppure ci troviamo di fronte ad una provocazione."Lo ha dichiarato Pasquale Sommese, assessore regionale al turismo e spettacolo della regione Campania rispondendo al suo omologo piemontese Michele Coppola che, in un'intervista a Klaus Davi per il programma Klauscondicio in onda su Youtube e visibile al link https://www.youtube.com/user/klauscondicio, ha dichiarato che qualsiasi giuria considererebbe più bella la Reggia di Venaria rispetto a quella di Caserta che ne sarebbe solo una versione minore.
Sommese ha poi aggiunto: "Insomma, si tratta di un paragone non proponibile, un simpatico modo di promuovere i siti culturali del Nord sfruttando l'immenso patrimonio storico e artistico del Sud. In realtà la Reggia di Caserta, quella che Goethe definiva ?un palazzo enorme?degno invero d'un re, può essere accostata per "blasone" solo a Versailles. Quest'opera del genio di Vanvitelli ha ospitato nelle stanze e nel parco che la circonda, dalla metà del XVIII secolo, le élites politiche e culturali d'Europa. Mentre Venaria, se non sbaglio, più che casa per re, era e resta un casino di caccia. La differenza di spessore - prosegue l'assessore campano - è testimoniata anche dalle scelte dell'industria cinematografica. Se Venaria ha ospitato l'ultimo film del simpatico Bisio, la Reggia è stata considerata ambiente ideale per le grandi produzioni hollywoodiane: da "Angeli e demoni" di Ron Howard ad un capitolo della saga di "Guerre stellari" di George Lucas. Come dire, sul piano della storia, dell'architettura e del box office, non c'è partita. Per quanto concerne l'offerta culturale 'contemporanea' - conclude Sommese - , atteso che negli ultimi tre anni la media dei visitatori si attesta intorno alle 600mila unità, stiamo lavorando affinché il Ministero destini alla Soprintendenza maggiori risorse, che pure provengono dalla biglietteria del nostro monumento, per valorizzare e rilanciare l'unica vera Reggia d'Italia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

  • Cronaca

    Docente e 5 studenti positivi, chiusa la scuola media

  • Cronaca

    Dissequestrati due lidi dopo il ricorso al Riesame

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento