Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cultura

Clementino fa ballare La Reggia Designer Outlet

Marcianise - Il rap di Clementino ha fatto ballare a ritmo hip hop tutta La Reggia Designer Outlet.Oltre 28.000 presenti si sono mossi a tempo di "O vient", "Amsterdam", "La luce" dal suo ultimo album Mea Culpa. Una consacrazione per il giovane...

073725_clementino_outlet_reggia

Il rap di Clementino ha fatto ballare a ritmo hip hop tutta La Reggia Designer Outlet.Oltre 28.000 presenti si sono mossi a tempo di "O vient", "Amsterdam", "La luce" dal suo ultimo album Mea Culpa. Una consacrazione per il giovane rapper di Nola che giocava praticamente in casa. L'esibizione di Clementino, come altri artisti, faceva parte del vasto programma del Summer Festival 2014 che continuerà nelle prossime settimane. Il 2 agosto ci sarà uno straordinario spettacolo circense e di giocoleria con gli Artisti di Strada della Compagnia Joculares. Il 3 agosto spazio invece alla musica a percussione e alle tradizioni musicali del Sud Italia con i balli della Notte della Tammorra. Gli amanti del ballo non potranno perdere il 10, il 15, il 23 e il 24 agosto, le serate rispettivamente dedicate al flamenco, alla contaminazione tra danza e teatro di eVolution Dance Theater, alle suggestioni di Materiaviva Performance e ai balli di strada con gli Street dancers. Non mancheranno nemmeno le risate con lo spettacolo di cabaret di comici provenienti da un fortunatissimo programma TV, che arriveranno nel Centro il 30 e 31 agosto.
Il Summer Festival 2014 si concluderà nell'ultimo weekend di agosto con una straordinaria festa di fine saldi, animata da tantissime attività promozionali esclusive. Per agevolare ulteriormente i visitatori nello shopping, nelle serate degli eventi i negozi del Centro resteranno aperti fino alle 23 e i visitatori potranno approfittare dell'occasione per scoprire le recenti nuove aperture di Lacoste, Alberto Guardiani, New Balance e Villeroy&Boch.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clementino fa ballare La Reggia Designer Outlet

CasertaNews è in caricamento