Cultura

Scavi: Di Lello (PSI). Interrogazione per commissariare il sito

Pompei - "Quante figuracce dovremo ancora collezionare a Pompei prima che il Governo intervenga? In questi mesi abbiamo assistito a crolli, incuria, cancellazione visite notturne, scippi, turisti costretti a lunghissime ore di fila sotto il sole...

"Quante figuracce dovremo ancora collezionare a Pompei prima che il Governo intervenga? In questi mesi abbiamo assistito a crolli, incuria, cancellazione visite notturne, scippi, turisti costretti a lunghissime ore di fila sotto il sole presso l'unico sportello di biglietteria aperto, guide abusive, e ora alla vergognosa gara al posto tarocco per lo spettacolo di Siani: usque tandem? Fino a quando il Ministro Bray potrà tollerare tanta inettitudine?". Lo chiede in un'interrogazione parlamentare il presidente dei deputati socialisti e membro della Commissione Cultura Marco Di Lello in cui sollecita il commissariamento del sito per restituire il decoro e la credibilità che merita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavi: Di Lello (PSI). Interrogazione per commissariare il sito

CasertaNews è in caricamento