Cultura

La Flai Cgil presenta il Premio Jerry Masslo

Villa Literno - La Flai Cgil ha indetto la Seconda Edizione del Premio "Jerry Masslo" che si terrà il 22, 23 e 24 ottobre 2012 a Villa Literno (Caserta). Il premio, che ha visto lo svolgimento della Prima edizione nel 2010, è dedicato a Jerry...

183542_masslo

La Flai Cgil ha indetto la Seconda Edizione del Premio "Jerry Masslo" che si terrà il 22, 23 e 24 ottobre 2012 a Villa Literno (Caserta). Il premio, che ha visto lo svolgimento della Prima edizione nel 2010, è dedicato a Jerry Masslo, bracciante sud africano ucciso nel 1989 nelle campagne di Villa Literno. L'edizione di quest'anno ha come tema "Questa terra è anche la mia terra" ed è rivolto alle scuole, agli scrittori madrelingua e a studenti universitari. Il giorno 22 ottobre, alle ore 15.00, a Villa Literno, nella Casa dei Diritti della Flai Cgil (Via Vittorio Emanuele III, 212), si terrà la Conferenza stampa di presentazione delle tre giornate alla quale parteciperanno Gino Rotella, Segretario Nazionale FLAI Cgil, Camilla Bernabei, Segretario Generale Cgil Caserta, Giuseppe Carotenuto, Segretario Generale Flai Cgil Campania, Angelo Paolella, Segretario Generale Flai Cgil Caserta.
Sarà un programma particolarmente ricco quello proposto dalla Flai Cgil, che avrà inizio il 22 ottobre, quando, alle ore 10.00, presso la Scuola Leonardo da Vinci di Villa Literno, si terrà il convegno "Il volto femminile del lavoro migrante" con l'intervento di Vera Lamonica, Segretario nazionale Cgil; dopo la Conferenza stampa alle 17.30 si svolgerà un fiaccolata che partendo dalla Casa dei Diritti Jerry Masslo, giungerà fino al Cimitero di Villa Literno dove è sepolto Jerry Masslo. Alle ore 21.00 la serata terminerà con una cena multietnica, a cura della cooperativa Terre di Don Peppe Diana - Libera Terra e con una sfilata di moda etnica/brand "Made in Castel Volturno" a cura della cooperativa sociale "Altri Orizzonti". Il 23 ottobre alle ore 6.00 del mattino sarà attivato il "Sindacato di strada", nei luoghi di ritrovo dei lavoratori; alle 9.30 saranno deposti dei fiori sulla tomba di Miriam Makeba; alle 12.00 si svolgerà un'assemblea pubblica con i lavoratori immigrati; alle 15.00 si riprenderà, presso l'Aula Consiliare della Provincia di Caserta con il Convegno "Beni confiscati, beni per il territorio", presieduto da Giuseppe Carotenuto, al quale parteciperà il Presidente della Provincia di Caserta Onorevole Domenico Zinzi, con interventi di Camilla Bernabei, Ivana Galli, Segretaria Nazionale Flai Cgil, Giuseppe Vadalà, Direttore Sezione Agro Crimine, Corpo Forestale dello Stato, Michele Pannullo, Presidente Regionale Confagricoltura, Gennaro Masiello, Presidente Regionale Coldiretti, Salvatore Ciardiello,Presidente Regionale CIA, Serena Sorrentino, Segretaria Nazionale Cgil; alle 19.00 concluderà la serata lo spettacolo teatrale "Voci di lavoro", presentato dalla compagnia "Fuori Terra", presso l'Hotel Holiday Inn Resort di Castel Volturno. Il 24 ottobre, presente Stefania Crogi, Segretario Generale Flai Cgil, alle ore 11.00, sarà presentato il libro "La buona terra" di Gianni Solino, presso la Cooperativa Sociale "Al di là dei sogni" di Sessa Aurunca; parteciperanno all'evento, con l'autore, oltre a Stefania Crogi, Franco Tavella, Segretario Generale Cgil Campania, la giornalista Tina Cioffo e Sua Eccellenza Thenjiwe E. Mtintso, Ambasciatore Plenipotenziario del Sudafrica in Italia. I lavori si concluderanno con l'assegnazione del premio Jerry Masslo 2012, con inizio alle ore 15.00, presso la Scuola Leonardo da Vinci di Villa Literno. Parteciperanno alla premiazione: Stefania Crogi, Sua Eccellenza Thenjiwe E. Mtintso, Franco Tavella e Giuseppe Carotenuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Flai Cgil presenta il Premio Jerry Masslo

CasertaNews è in caricamento