Lunedì, 17 Maggio 2021
Cultura

Testimoni di Geova Casertani in assemblea

Caserta - Sono attese oltre 1.600 persone provenienti dalle zone di Caserta e provincia per l'annuale assemblea di circoscrizione che si terrà sabato 26 e Domenica 27 Ottobre presso la Sala delle Assemblee dei Testimoni di Geova della Campania...

Sono attese oltre 1.600 persone provenienti dalle zone di Caserta e provincia per l'annuale assemblea di circoscrizione che si terrà sabato 26 e Domenica 27 Ottobre presso la Sala delle Assemblee dei Testimoni di Geova della Campania, sita in Contrada Rella - Forchia (BN).L'assemblea che ha per tema "La Parola di Dio è utile per insegnare", espressione riportata nel libro biblico di Timoteo, si pone l'obiettivo di aiutarci ad apprezzare maggiormente le qualità ed i saggi consigli del nostro Creatore, indispensabili da un punto di vista fisico, mentale, emotivo e spirituale.Il programma nel corso dei due giorni prevede la risposta a ben nove domande del tipo: "Che effetto ha l'insegnamento divino sulla nostra vita?", oppure "Di che utilità è la Parola di Dio?" o ancora "Perché dobbiamo fare tutto il possibile per rimanere nell'insegnamento divino?" e così via. Le interviste a giovani e genitori testimonieranno ciò che stanno compiendo i testimoni di Geova locali. I vari oratori che si susseguiranno metteranno in evidenza come possiamo nella vita di tutti i giorni ascoltare e mettere in pratica l'insegnamento divino. Sarà interessante ascoltare il discorso iniziale del sabato mattina dal tema "Il grande insegnante ci istruisce per il nostro bene" o il discorso pubblico della Domenica pomeriggio alle ore 13:50 dal tema: "Chi sta 'scrollando' le nazioni, e come?" Metterà in evidenza come le nazioni vengono "scrollate", da chi, e i suoi effetti. Il programma avrà inizio alle ore 9:40 e terminerà alle ore 16:00 il sabato e alle 15:30 la Domenica. L'ingresso è libero. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testimoni di Geova Casertani in assemblea

CasertaNews è in caricamento