Martedì, 18 Maggio 2021
Cultura

Felice partenza del Teatro stabile di innovazione di Caserta Fabbrica Wojtyla

Caserta - Dopo l'esilarante serata di venerdì 27 al Teatro Don Bosco con Prova d'attore, i giovani artisti del Teatro Stabile d'innovazione Fabbrica Wojtyla, promosso dall'assessore alla cultura della città di Caserta, Felicita De Negri, hanno...

Dopo l'esilarante serata di venerdì 27 al Teatro Don Bosco con Prova d'attore, i giovani artisti del Teatro Stabile d'innovazione Fabbrica Wojtyla, promosso dall'assessore alla cultura della città di Caserta, Felicita De Negri, hanno riscosso un incredibile successo come protagonisti assoluti della serata del "riscatto" della Reggia di Caserta ieri sera 28. Sono loro gli interpreti che hanno rappresentato il passato nella Cappella Palatina la storia delle acque della Reggia ed il futuro con la contaminazione della sale di Terrae Motus. Il vero colpo da maestro di questa serata, quello della direttrice Vega de Martini, è stata la apertura dell'intero percorso delle Sale di Terrae Motus caratterizzato dai i giovani artisti casertani recitavano "l'attualità" nei monologhi di Patrizio Ranieri Ciu. L'iniziativa della soprintendenza di Palazzo Reale è sa premiata da un numero di presenze finalmente adeguate davvero alla grandiosità della Reggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Felice partenza del Teatro stabile di innovazione di Caserta Fabbrica Wojtyla

CasertaNews è in caricamento