Cultura

Monumento per i 200 anni dei carabinieri, il Comune di aderisce al progetto

Casapulla - Il Comune di Casapulla, guidato dal sindaco Ferdinando Bosco, aderisce all'iniziativa per la realizzazione del monumento che riprodurrà 'I Carabinieri nella Tormenta', che sarà costruito in occasione del bicentenario della Fondazione...

Il Comune di Casapulla, guidato dal sindaco Ferdinando Bosco, aderisce all'iniziativa per la realizzazione del monumento che riprodurrà 'I Carabinieri nella Tormenta', che sarà costruito in occasione del bicentenario della Fondazione dell'Arma. In vista dell'importante appuntamento del 5 giugno 2014, il presidente nazionale dei Comuni d'Italia (Anci) ha deciso di coinvolgere tutte le municipalità per la realizzazione di un monumento che riprodurrà 'I Carabinieri nella Tormenta' del maestro Berti. L'opera, testimonianza di eventi che hanno segnato la storia del nostro Paese negli ultimi 200 anni e dei quali sono stati fedeli protagonisti i carabinieri, sarà collocata a Roma, all'interno dei giardini del Quirinale. La giunta di Bosco ha deciso di aderire al progetto per testimoniare la presenza e la partecipazione del Comune di Casapulla a tale iniziativa, in senso di riconoscenza verso la preziosa attività che l'istituzione dei carabinieri svolge quotidianamente, e come concreta espressione di vicinanza dello Stato al cittadino. La delibera dell'esecutivo, nella giornata di domani, sarà posta all'attenzione del consiglio comunale per l'approvazione definitiva. Infatti, la discussione dell'argomento è stata inserita dal presidente dell'Assise Agostino Sarogni nell'ordine del giorno del consesso che si riunirà domani mattina a partire dalle 9, nella sala consiliare 'Vescovo Michele Natale' di piazza Municipio. Tutte le delibere dei Comuni d'Italia che aderiranno al progetto saranno conservate a Roma, presso il Museo Storico dell'Arma dei Carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monumento per i 200 anni dei carabinieri, il Comune di aderisce al progetto

CasertaNews è in caricamento