Martedì, 15 Giugno 2021
Cultura

'L'amico del Nord', Giuradei in concerto ad Etnie

Marcianise - Mercoledì 27 Febbraio 2013 ore 21.30 doppio appuntamento per il Club Etnie (via Roma n. 1, Piazza Umberto I, 81025 Marcianise), il ritorno del cantautore bresciano Giuradei e la proiezione del cortometraggio "Emilio", di Angelo...

072229_giuradei_amico_nord

Mercoledì 27 Febbraio 2013 ore 21.30 doppio appuntamento per il Club Etnie (via Roma n. 1, Piazza Umberto I, 81025 Marcianise), il ritorno del cantautore bresciano Giuradei e la proiezione del cortometraggio "Emilio", di Angelo Cretella prodotto dalla Blow Up Film. La serata prevede un contributo di euro 2,00 (Perchè le cose belle hanno un valore). Dopo il 2009 con l'album "Era che così" e il 2010 con "La Repubblica del Sole", il Club Etnie riapre i propri spazi al cantastorie, artista rivelazione/promessa della musica d'autore italiana, per un'esibizione in cui presenterà il suo quarto disco "Giuradei", uscito lo scorso 11 Febbraio.
Con "Giuradei" i fratelli Ettore e Marco vogliono chiarire il proprio doppio ruolo per la realizzazione del nuovo album. "Un disco crudo e cattivo nato dalla rabbia", come lo stesso Ettore dichiara in un'intervista, che senza abbandonare i ritmi trasognanti e surreali dei precedenti lavori e con la stessa maniera istintiva di sempre, ci trascina in una nuova dimensione.
"Iniziano a tremare le tue gambe grasse/le tue frasi fatte/le tue vacanze al mare/sta per arrivare il tempo". Questa la frase chiave della terza traccia del disco, "Sta per arrivare il tempo" appunto, è un pezzo quantomai calzante per il periodo storico che stiamo vivendo. Perché arriva sempre il momento in cui bisogna fare delle scelte, e se ancora una volta nulla cambierà, saremo noi a non dover essere più gli stessi.
Giuradei è il nome che rappresenta il progetto artistico/musicale dei fratelli Giuradei, Ettore, classe 1981, autore di testi e musica e Marco, 1986, polistrumentista e arrangiatore, affiancati da Domenico Vigliotti, fonico sia live che in studio, Alessandro Pedretti alla batteria e Nicola Panteghini alla chitarra. Nel 2006 esce il primo disco "Panciastorie", per Mizar Records/Audioglobe, che vince nello stesso anno il Premio Nuova Canzone d'Autore al M.E.I. di Faenza e arriva in finale al Premio Fuori dal Mucchio 2006 e al Premio De Andrè 2006. Il secondo album, "Era che cosi'" esce a marzo 2008, per Mizar Records/Novunque e viene presentato in tutta italia con un tour di due anni in cui si contano 170 date tra le quali spiccano le partecipazioni al Premio Tenco 2008 e al Premio Ciampi 2009. A novembre 2010 esce "La Repubblica del Sole", il terzo album, creato anche con la collaborazione dei nuovi musicisti e accompagnato da un ottimo successo di critica e pubblico grazie ad un tour infinito. www.giuradei.it
La serata "giuradeica", come anticipato, sarà preceduta da un evento collaterale, la proiezione del cortometraggio "Emilio" (regia di Angelo Cretella, con Nandu Popu, Sergio Lecci e Sara Scarpati), prodotto da Blow Up Film e girato interamente in terre salentine.Il progetto "Emilio" nasce come produzione dal basso, in collaborazione e con il sostegno di amici e di altre piccole ma grandi eccellenze casertane, che di fronte ad una distrazione ingiustificata delle istituzioni locali, decidono di fare rete autoproducendosi.
Blow Up Film è un'associazione culturale nata a Caserta nel 2008 con lo scopo di produrre opere cinematografiche indipendenti e a tema sociale, vincitrice del Giffoni Film Festival 2012, categoria Generator +18, con "Corti" (regia di Angelo Cretella, con Leo Gullotta, Ernesto Cunto e Francesco Esposito). www.blowupfilm.org

L'evento è realizzato con il contributo di Miroma Ceramiche e Arredobagno con sede in Aversa, via Gramsci. Azienda che si contraddistingue storicamente per passione e professionalità nel proprio campo. Mettere la propria esperienza al servizio del cliente è la "mission" di Miroma Ceramiche, tanto che da molti anni generazioni diverse di famiglie continuano a considerare questa azienda come il punto di riferimento per la propria casa, per le proprie ceramiche, per i mobili da bagno, box doccia e accessori bagno. www.miromaceramiche.itfb: www.facebook.com/miromaceramiche
Il percorso In-differente dell'Associazione Culturale Club Etnie inizia nel 2004. Un gruppo folto di amici, stufi di trascorrere le proprie serate in auto. Al bancone di un bar iniziano a preferire il bancone di un club, proprio lì nel centro storico della città, in piazza, quella piazza oramai spopolata, nei locali di una tipica casa a corte. Una storia come tante a Marcianise, definita "la città dei club" nel testo Terre in disordine edito da Minimum Fax nel 2009. Testo nel quale, tra le associazioni più attive del territorio, viene citato anche il Club Etnie grazie al progetto Terra di pugili, raccolta di storie e foto dei grandi campioni del pugilato marcianisano. Una storia come poche, una storia In-differente. I soci etnici cercano di legare in maniera in-differente le più svariate forme artistiche, dalla fotografia alla pittura, dalla musica al teatro, dal cinema alla danza. Una in-differenza legata al territorio attraverso eventi come la mostra fotofrafica e presentazione del libro del fotografo Salvatore di Vilio "I giorni della canapa" e "Jate a faticà! Festa di cibo e canti popolari" col Gruppo Musicale Antico Presente, appuntamento giunto quest'anno alla terza edizione, unito ai corsi di danze e balli popolari, alla promozione di musicisti emergenti di casa nostra e agli spettacoli di teatro sperimentale.Una in-differenza che va oltre, guarda lontano e sogna, a braccetto con la zingara del cantautore bresciano Ettore Giuradei (premio Tenco nel 2008), al passo dei ritmi gitani del duo italo-americubano La Reina Desnuda, canticchiando i pezzi in stile Neapolitan Hard - Pop dell'amico Nicola Caso, sperimentando nuovi generi attraverso la dark comedy musicale La Sacra Famiglia della band napoletana I Pennelli di Vermeer, fino alle Mozzarella Stories di Riccardo Ceres. Salutando così "Akwaaba To Ghana. Benvenuti in Ghana", motto della serata organizzata in collaborazione con l'associazione italo - ghanese "Amicus Onlus"Una In-differenza che ri-torna, sempre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'L'amico del Nord', Giuradei in concerto ad Etnie

CasertaNews è in caricamento