menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
071932_Non-ti-aspettavo

071932_Non-ti-aspettavo

Viaggio tra i corti dautore: al Duel cinque registi e i loro cast

Caserta - "Viaggio tra i corti d'autore…15 minuti tra fantasia e realtà". E' l'evento, ideato da Patrizia Cerasuolo, General Manager del Duel Village, in programma giovedì 30 maggio alle ore 20,00 in via Borsellino a Caserta. Sul palco cinque...

"Viaggio tra i corti d'autore?15 minuti tra fantasia e realtà". E' l'evento, ideato da Patrizia Cerasuolo, General Manager del Duel Village, in programma giovedì 30 maggio alle ore 20,00 in via Borsellino a Caserta. Sul palco cinque registi, molto diversi tra loro, ma accomunati da un talento fuori dal comune. Si tratta di Angelo Cretella, già vincitore del Giffoni Film Festival, in sala con il corto 'Emilio', un piccolo romanzo di 'de-formazione' che racconta la trasformazione fisica e psicologica subìta dal protagonista per effetto dell'influenza negativa del fratello appena uscito di galera; Barbara Rossi Prudente, attualmente in sala con il film 'Esterno sera', che presenterà il corto 'Non ti aspettavo', breve storia di personaggi che s'incrociano e si sfiorano nell'arco di una giornata tra le strade di Caserta e che vanta la partecipazione dell'attore Luigi Maria Burruano. Gradevole e divertente 'Walter Ego' di Alessio Perisano con Francesco Procopio. Una storia d'amore e di travestimenti che mette alla berlina l'ossessione della perfezione e invita a non sottovalutare l'intuito e l'imprevedibilità femminile. Un atto d'amore estremo invece quello raccontato da Giulio Caputo nel suo 'Camilla Carillon' interamente girato a Caserta e impreziosito dalle note del cantautore Giovanni Block, autore de 'La neve che accadrà', il brano che fa da colonna sonora alla storia. Gran finale con 'Inside Africa' di Gaetano Ippolito, vincitore del premio come Miglior documentario al Festival di Luca Zingaretti 'Hai Visto Mai'. Il corto narra il percorso umano e professionale in Tanzania del dottor Giuseppe Valente e del suo impegno per la realizzazione di un presidio medico. 'L'idea - spiega Patrizia Cerasuolo - era quella di omaggiare il pubblico casertano con una serata dedicata ai Corti d'autore. Una parentesi tra le produzioni commerciali e i lungometraggi per premiare simbolicamente cinque registi del territorio che con la loro bravura danno lustro alla nostra città. L'obiettivo è quindi duplice: offrire al pubblico un prodotto di qualità e al contempo invitare ad una riflessione sui temi trattati dai diversi corti'. La serata prevede infatti la proiezione dei cinque cortometraggi e un incontro-dibattito con gli autori . Saranno presenti i registi e parte dei cast. In sala anche le istituzioni e personalità del mondo dello spettacolo oltre che tanti addetti ai lavori. L'ingresso è gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento