menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
083252_cortile_serici_san_leucio

083252_cortile_serici_san_leucio

Domenica apertura gratuita del Belvedere di San Leucio

Caserta - Domenica prossima 5 ottobre il Belvedere di San Leucio resterà aperto, dalle 9,30 alle 19,00, con ingresso gratuito. "La città di Caserta – spiega il sindaco Pio Del Gaudio - ha deciso, infatti, di aprire gratuitamente le porte del suo...

Domenica prossima 5 ottobre il Belvedere di San Leucio resterà aperto, dalle 9,30 alle 19,00, con ingresso gratuito. "La città di Caserta - spiega il sindaco Pio Del Gaudio - ha deciso, infatti, di aprire gratuitamente le porte del suo prestigioso monumento proprio nella giornata dedicata all'evento nazionale #DomenicalMuseo, iniziativa prevista al momento solo per i musei statali. Non potevamo perdere questa importante occasione di rilancio del nostro patrimonio artistico e per tale motivo domenica riusciremo a mantenere aperto gratuitamente anche il sito di proprietà comunale"."Una iniziativa importante - ha spiegato l'assessore alla Cultura Nicoletta Barbato - che tenteremo di rendere stabile nel tempo. Ne discuteremo presto anche in sede Anci con l'intenzione comune di estendere a tutti i monumenti, anche non statali, l'apertura gratuita nella prima domenica del mese. Noi intanto, anticipiamo i tempi aprendo gratis già domenica prossima il Real Belvedere. Ma faremo anche di più, puntando già nei prossimi mesi ad una maggiore possibilità di fruizione di luoghi di cultura come il Centro Sant'Agostino e la Biblioteca comunale". "Pur con le difficoltà finanziarie che impongono all'ente politiche all'insegna del risparmio e del taglio delle spese - afferma l'assessore al Turismo Pasquale Napoletano - l'Amministrazione intende mantenere l'impegno per la promozione del turismo, elemento fondamentale per il rilancio economico del territorio. In questa ottica la gestione dei monumenti di proprietà comunale deve conciliare l'obiettivo principale della loro massima fruizione con un'oculata definizione delle spese. Quella di domenica è anche una nuova occasione per i casertani che gratuitamente potranno conoscere la storia e le tradizioni di un sito unico al mondo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento