menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
070828_Paolo_Fresu_

070828_Paolo_Fresu_

PaoloFresu chiude lunedi' 24 giugno la sesta edizione di Sant'Elmo Estate

Napoli - Regione Campania, Comune di Napoli, le Associazioni culturali "Napoli Jazz" e"Napoli Motus" presentano la sesta edizione della rassegna musicale "S. ElmoEstate", kermesse estiva dedicata al mondo delle 7 note, tra le più attese eamate in...

Regione Campania, Comune di Napoli, le Associazioni culturali "Napoli Jazz" e"Napoli Motus" presentano la sesta edizione della rassegna musicale "S. ElmoEstate", kermesse estiva dedicata al mondo delle 7 note, tra le più attese eamate in città. Ancora una volta lo splendido scenario architettonico, storico,naturale della Piazza d'Armi di Castel Sant'Elmo, da giovedì 20 giugno sino alunedì 24 giugno ospiterà tre appuntamenti di elevato spessore artistico. Siparte con il cantautorato d'autore di Francesco Baccini e il suo recital"Baccini canta Tenco" (giovedì 20 giugno). Open stage: Zorama. E si proseguevenerdì 21 giugno con Giovanni Block "Vadino signori vadino", open stageVictorzeta e i Fiori Blu. Gran finale lunedì 24 giugno con Paolo Fresu DevilQuartet "Desertico" (open stage Alessandro Tedesco 4et).

PAOLO FRESU DEVIL QUARTETPaolo Fresu (tpt, flh, eff) - Bebo Ferra (g) - Paolino Dalla Porta (cb) -Stefano Bagnoli (dr).Devil, Devil, o le buone invenzioni dell'Italian Style (di VittorioFranchini)
Musica "melangé" la definisce Fresu ma, in realtà, solo di jazz si tratta, siapurespinto in avanti, sia pure meticciato con altri linguaggi, ma carico di unastraordinaria energia dinamica e colmo di buone invenzioni.Con Fresu il chitarrista Bebo Ferra, il bassista Paolino Dalla Porta e ilbatterista Stefano Bagnoli, tre autentici assi dell'Italian Style.Fresu, in questa occasione gioca sui dialoghi, punta la tromba, o il flicorno,verso Ferra e intreccia un fitto tessuto di domanda e risposta (riecheggial'antico canone africano?), poi si lega al basso di Dalla Porta e allora ildialogo si fa più ritmico, mentre Bagnoli lega il tutto con un drumming intensoe con uno splendido lavoro con le spazzole. Suonano temi originali ma anchevecchie canzoni: "Le foglie morte" assumono nel suono del flicorno una intensaliricità anche se la melodia si avvicina raramente all'originale. Fresu èchiuso nel bozzolo di una invenzione continua, non importa quale sia il titolodel tema, è sempre musica sua, intrisa di una tenera felicità, sia quando siabbandona a un lirismo quieto, sia quando si scapicolla su ritmi più dinamici.E gli altri con lui Ferra con la sua puntuta, un fraseggio asciutto,introverso, Dalla Porta che fa "ronfare" il basso con suoni straordinari,Bagnoli capace di una presenza continua Fresu finisce il set con "Ninna nannaper Andrea" poi, richiamato a gran voce, il quartetto dissacra con ironia untema da "Porgy and bess" di Gershwin e il pubblico è definitivamenteconquistato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto in moto, muore centauro | FOTO

  • Attualità

    Assistenza domiciliare in crisi: “Non si muore solo di Covid”

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento