menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
071449_3d_apemaia

071449_3d_apemaia

L'Ape Maia compie 100 primavere e arriva al cinema in 3d

(Roma) Dopo essere ritornata tre anni fa sulle tv di oltre 150 Paesi (in Italia va in onda su Rai Yoyo), tradotta in 30 lingue, con una nuova serie animata in 3d, il simpatico insetto, nata arriva suk grande schermo in versione CGI con il film di...

(Roma) Dopo essere ritornata tre anni fa sulle tv di oltre 150 Paesi (in Italia va in onda su Rai Yoyo), tradotta in 30 lingue, con una nuova serie animata in 3d, il simpatico insetto, nata arriva suk grande schermo in versione CGI con il film di Alexs Stadermann, coproduzione tedesco-australiana, in sala dal 18 settembre distribuito da Notorious Pictures.
A partire da lunedì 4 agosto, è ritornata a grande richiesta su Rai YoYo, (Canale della Direzione Rai Ragazzi) la serie l'Ape Maia 3D. La serie è il remake della serie originale del 1975, tratta dai romanzi dello scrittore tedesco Waldemar Bonsels e prodotta a suo tempo da Nippon Animation e Apollo Film (austro tedesca), realizzato nel 2011 in coproduzione europea.Maia, la piccola ape dai capelli ricci e biondi, dopo la nascita viene affidata alle cure di un'ape adulta, Cassandra. Spinta dalla sua curiosità, Maia ben presto si allontanerà dall'alveare per vivere liberamente nei prati e nella foresta, al di fuori delle severe regole della sua colonia di api. In compagnia del suo inseparabile amico, il piccolo fuco Willi, Maia scoprirà il divertimento e il brivido dell'imprevisto. E se di tanto in tanto correrà qualche rischio, la sua determinazione e i suoi amici saranno sempre pronti ad aiutarla nei momenti di difficoltà. Insieme a Willi Maia esplora un mondo di bellezze, muovendosi in meravigliosi e avvolgenti paesaggi in compagnia di altri insetti e animali : Flip la cavalletta, Alessandro il topo, Kurt lo scarafaggio, Tecla il ragno, Max il lombrico, tutti resi attuali e accattivanti dalla nuova realizzazione 3D.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento