Cultura

Consegnato il premio Triceronte a Samuele Bersani. Cresce l attesa per il concerto di Mannarino

Caserta - Consegnato ieri sera il premio Triceronte a Bersani, del reading di Mita Medici e del concerto di Giovanni BracchiNon poteva mancare lo sport a "SETTEMBREalBORGO42", il Festival Internazionale di Musica e Dintorni, organizzato dalla...

070624_Bersani_premio

Consegnato ieri sera il premio Triceronte a Bersani, del reading di Mita Medici e del concerto di Giovanni BracchiNon poteva mancare lo sport a "SETTEMBREalBORGO42", il Festival Internazionale di Musica e Dintorni, organizzato dalla Provincia di Caserta con il contributo della Regione Campania e la partnership della Camera di Commercio di Caserta. Oggi 4 settembre, alle 20.30, al Teatro della Torre di Casertavecchia, la JuveCaserta Basket assisterà al concerto di Alessandro Mannarino, sottolineando per l'ennesima volta il rapporto indissolubile che da anni lega la squadra al territorio. I funamboli del basket casertano saranno poi presentati sul palco di Piazza Vescovado prima dello spettacolo comico di Margherita Antonelli in vista della stagione che prende il via il 30 settembre. Saranno presenti tutti i giocatori della rosa, il presidente Francesco Gervasio, il coach Stefano Sacripanti con gli assistenti Massimiliano Oldoini, Sergio Luise e Domenico Papa, il medico Giovanni Barone. Dunque tutti insieme per Mannarino, un artista che di "centri" nella sua carriera ne ha già messi a segno tanti. Dall'uscita del brillante disco d'esordio, "Bar della rabbia", al grande successo televisivo di "Parla con me", su RaiTre, fino a "Supersantos", l'album dal quale è nato il tour che ha registrato il sold out al Foro Italico di Roma e che farà tappa al Teatro della Torre di Casertavecchia. Alessandro Mannarino, "lo stornellatore del nuovo millennio", finalista del Premio Gaber e del Premio Tenco, vincitore del Premio SIAE come miglior giovane compositore italiano, approderà sul palco del Festival con la sua "musica di confine" : chitarra, cappello e ironia, saprà conquistare il pubblico grazie ad un'originale miscela di tradizione popolare e contaminazioni gitane.

Il cartellone della giornata numero 4 procederà in parallelo nel segno della Summer School: di scena ancora i concerti alla Chiesa dell'Annunziata con ( alle 19) performance e ribalta per ALESSANDRO TRAPASSO che eseguirà F. CHOPIN, Waltz op.69 n.2, Mazurca op.17 n.4, Notturni n.1 op.72 e n.2 op. postuma. Alle 19.30 nei Giardini del Duomo seguirà il reading di MARZIO HONORATO, che leggerà estratti del romanzo di Pino Imperatore "Benvenuti in casa Esposito". Non mancheranno le consuete incursioni (alle 20.00/21.00/22.00) per Vicoli, Cortili e Anfratti di TARANTERRAE.
Alle 22.30 gran finale in Piazza Vescovado con lo spettacolo dell'attrice comica MARGHERITA ANTONELLI.Mille sapori d'un Festival che continua a sorprendere per originalità, versatilità di offerta e grande risposta del pubblico, che nelle prime due sere del Festival ha già fatto registrare 5000 presenze nel Borgo di Casertavecchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegnato il premio Triceronte a Samuele Bersani. Cresce l attesa per il concerto di Mannarino

CasertaNews è in caricamento