menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Navigli Acqua Festival: Al Navigli Design District 'La Flotta lungo l'Alzaia'

(Milano) Giunta alla sua seconda edizione, la rassegna voluta da Navigli Lombardi è finalizzata alla valorizzazione del territorio e delle sue molteplici forme di creatività artistica.Tutto dentro un unico contenitore in collaborazione con Regione...

(Milano) Giunta alla sua seconda edizione, la rassegna voluta da Navigli Lombardi è finalizzata alla valorizzazione del territorio e delle sue molteplici forme di creatività artistica.Tutto dentro un unico contenitore in collaborazione con Regione Lombardia, Comune di Milano, Expo 2015 - Padiglione Italia e C.C.I.A.A. di Como. Navigli Lombardi ripropone l'esperienza dello scorso anno chiusosi col segno positivo, dato fornito dagli oltre 200.000 visitatori. L'edizione 2014 aspira a mostrare le potenzialità del Sistema Navigli con micro eventi (mostre, workshop, installazioni e performance artistiche) in collaborazione con soggetti del mondo artistico e accademico.Il tutto si svolgerà su strutture galleggianti allestite appositamente: dal 5 al 20 aprile 2014 Naviglio Grande e Pavese diventeranno il palcoscenico di eventi e iniziative dove la creatività e la produttività espressa dal territorio, nutrita appunto dall'ACQUA, si tradurranno in occasioni di svago, di cultura e d'intrattenimento. Un vero e proprio palinsesto di iniziative e sollecitazioni che troveranno nell'arte il loro comun denominatore. Il progetto raggiungerà la piena espressione nel maggio 2015, in concomitanza con l'apertura dell'Esposizione Universale.
Navigli Design District è il nuovo 'contenitore' promosso da Navigli Lombardi che ospiterà grandi eventi collettivi in concomitanza con il Salone Internazionale del Mobile (8/13 aprile)
Evento clou del NDD - che si svilupperà tra spazi interni e cortili tipici, scorci unici e laboratori caratteristici, iniziative, installazioni e decorazioni lungo i canali e i quartieri - saranno le ambientazioni realizzate sulla flotta di chiatte galleggianti.
L'allestimento delle chiatte, interpretato da un team di architetti, offrirà uno scorcio unico e inedito di una Milano che, partendo dall'acqua e da uno dei quartieri più distintivi, si prepara all'EXPO 2015. Un'EXPO che farà proprio dei Navigli e della Darsena l'unico, grande oggetto di riqualificazione urbana e che, sui temi dell'acqua, dell'alimentazione e della bellezza, manderà un grande segnale di speranza a tutto il mondo.
E il Navigli District sarà l'interprete privilegiato di questo messaggio, amplificandolo a livello internazionale durante le giornate del Salone: Milano, capitale mondiale del Design, si prepara all'EXPO 2015 partendo dai Navigli, coniugando in un percorso creativo design, acqua e cibo, per poi continuare a 'vivere' di eventi nei mesi seguenti.
Navigli District non è infatti un evento circoscritto alla sola Milano Design Week, ma è parte integrante di un progetto di marketing territoriale che intende riqualificare e valorizzare tutto il sistema dei Navigli, trasformando tale area in un laboratorio di idee e iniziative in grado di raccogliere all'interno di un unico cartellone tutte le diverse forme dell'espressione creativa, coinvolgendo le principali realtà imprenditoriali del "Made in Italy" sotto varie declinazioni: sarà Navigli Fashion District, Navigli Food District, Navigli Art District, Navigli Boat District, Navigli Sport District.
Navigli Design District è realizzato in partnership con un altro evento giunto alla seconda edizione, FAN - Navigli Acqua Festival, rassegna di eventi dedicata all'arte che si svolgerà dal 5 al 20 aprile arricchendo cosi la "flotta di piattaforme galleggianti" lungo il Naviglio Grande.

Navigli District è un'iniziativa promossa da Navigli Lombardi, Ente del Sistema Regionale che persegue la promozione e la valorizzazione culturale e turistica del Sistema Navigli, cioè della rete degli storici Naviglio Grande, Naviglio Martesana, Naviglio di Paderno, Naviglio Pavese e Naviglio di Bereguardo, del territorio da essi lambito e della loro geo-comunità.I Soci fondatori sono Regione Lombardia, le Province, i Comuni e le Camere di Commercio di Milano e Pavia, il Consorzio di Bonifica Est Ticino-Villoresi. Ad essi si son aggiunti 40 dei 49 comuni rivieraschi.
Il progetto, nato da un'idea dell'arch. Massimo Malacrida, è prodotto dall'Associazione Evoluzioni Urbane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento