Esce 'Jobs', film dedicato alla vita dell'inventore della Apple [video]

(Roma) E' uscito ieri, 14 novembre, "Jobs", il biopic dedicato al guru della Apple. Ashton Kutcher è un attore con una carriera in ascesa ed ha appena accettato la nomina a «product engineer» dall'azienda informatica Lenovo. L'ex marito di Demi...

 

(Roma) E' uscito ieri, 14 novembre, "Jobs", il biopic dedicato al guru della Apple. Ashton Kutcher è un attore con una carriera in ascesa ed ha appena accettato la nomina a «product engineer» dall'azienda informatica Lenovo. L'ex marito di Demi Moore dovrà dare il suo contributo all'ideazione di una nuova linea di tablet.Lo riporta il New York Post che sottolinea come Kutcher sia considerato un ''ingegnere del prodotto in grado di contribuire con idee oltre che con l'immagine''. L'attore - che ha esperienza anche come modello, produttore e ideatore di programmi tv - ha studiato ingegneria biochimica all'Università dello Iowa.
Intanto il film ha già sbancato nei botteghini statunitensi. Interpretato da Ashton Kutcher nel ruolo del co-fondatore di Apple Steve Jobs, il film racconta la vita del giovane, brillante e appassionato imprenditore, la cui genialità ha dato il via alla rivoluzione digitale che ha cambiato per sempre il nostro modo di vivere e comunicare.Cresciuto in un sobborgo operaio nel nord della California, dopo essersi ritirato dal Reed College, Steve Jobs è un'anima persa alla disperata ricerca di un'identità. Viaggia in India alla ricerca dell'illuminazione e, come tanti della sua generazione, sperimenta droghe allucinogene, trovandosi alla fine a sgobbare nell'anonimato per un creatore di videogame senza grandi speranze. Insofferente verso i limiti della vita impiegatizia, si tuffa nel marketing per promuovere una scheda computer inventata da un suo amico d'infanzia, il cervellone Steve "Woz" Wozniak (Josh Gad). Usando le sue innate qualità di marketing unite alle conoscenze tecnologiche, Jobs convince il proprietario di un vicino negozio di elettronica ad acquistarne 100 unità. Arruola una manciata di amici per assemblarle nel garage dei suoi genitori, ed è così che nasce la Apple!


Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento