Cultura

Nicola e' eliminato dalla scuola di 'Amici

(Roma) L'apertura di puntata è come sempre contraddistinta da "Aspettando Amici" in cui Luca Zanforlin annuncia la sigla dei ragazzi eseguita da cantanti e ballerini su medley internazionali. Dopo di che l'autore ricorda la campagna sociale...

065902_nicola_rosafio

(Roma) L'apertura di puntata è come sempre contraddistinta da "Aspettando Amici" in cui Luca Zanforlin annuncia la sigla dei ragazzi eseguita da cantanti e ballerini su medley internazionali. Dopo di che l'autore ricorda la campagna sociale dell'AIL per cui attraverso un sms è possibile donare da 2 a 5 euro al numero 45505 contro le leucemie, i linfomi e i mielomi. (www.mariadefilippi.it)
Maria arriva in studio e ricorda che per i ragazzi continua la "Corsa al Serale". Si incomincia da un'esibizione corale su "Girls just want have fun" di Cindy Lauper interpretata da Marika, Chiara, Federica e Irene. Segue un'altra esibizione, in questo caso di Antonio che esegue un assolo break su "Triple threat". Iniziano le verifiche, il primo è Nicola di cui vediamo un RVM che mostra il momento in cui Grazia Di Michele,durante la settimana, gli ha assegnato la maglia grigia. Anche per l'allievo le risposte dopo la verifica potranno essere: in sfida, in sfida immediata, eliminato o rimani.
Incomincia il suo esame e Grazia chiede al cantante di eseguire "Pezzi di vetro" di Francesco De Gregori, stoppata dopo pochi secondi dall'insegnante, la quale chiama poi un altro allievo, Ruben, che canterà alternandosi con Nicola lo stesso brano su richiesta della stessa insegnante. Ruben viene mandato a posto, Grazia chiede a Nicola il significato della canzone appena eseguita e lui risponde che "parla della nostra vita", cosa che non soddisfa appieno l'insegnante. A seguire gli chiede di cantare "Raccontami" di Francesco Renga e l'allievo sbaglia l'attacco e il testo. Anche la seconda esecuzione sul ritornello del brano pare a Grazia incerta nell'intonazione e nell'estensione, lui replica "mi sono emozionato". Grazia nuovamente richiama Ruben e gli chiede di cantare "Do ya think I'm sexy?", Maria chiede a Chiara se stia "soffrendo per l'esame" e lei risponde affermativamente perchè "vuole tanto bene" a Nicola.
E' il momento del verdetto, Giosuè dice che Nicola "merita di rimanere nella scuola", su richiesta di Maria l'allievo non si nasconde, sa di avere alcune imprecisioni ma vuole rimanere perchè "questa è una scuola dove si impara tantissimo sia tecnicamente che umanamente". Grazia esprime sul touchscreen il verdetto mentre Nicola volta le spalle, esce: SEI ELIMINATO. Si tratta di una proposta, in quanto per essere escluso dalla scuola sia Mara Maionchi che Rudy Zerbi dovranno essere della stessa opinione, anche per Rudy è eliminato e Mara ribadisce che "non è sufficientemente cresciuto e deve andare via". Nicola è ufficialmente eliminato dalla scuola di "Amici", Chiara inquadrata piange e Greta è rimasta a bocca aperta perchè si tratta di "una botta abbastanza forte".Maria annuncia l'esibizione corale dei ballerini su coreografia di Mauro Mosconi, "Tango de lambur", eseguita da Leonardo, Andrea Attila, Antonio e Pasquale insieme ai professionisti Stefano, Martina, Eleonora ed Amilcar. Dopo di che anche lei ricorda la campagna sociale dell'AIL per sostenere le case di accoglienza che ospitano i pazienti di leucemia e i loro familiari. A seguire, un'esibizione corale, "Caruso" di Lucio Dalla interpretata da Edwyn al piano, Emanuele con la chitarra e da Ylenia.
Si prosegue con le verifiche ed è la volta di Nicole, (www.mariadefilippi.it) messa in discussione da Alessandra Celentano per la seconda volta. Le chiede di eseguire un free style ma l'allieva si rifiuta polemicamente perchè è la stessa coreografia che non era stata apprezzata la volta scorsa aggiungendo "se mi vuole mandare a casa..." quindi dice "balliamo per gli altri professori" ed esegue prima un brano hip hop su musica di Madonna, poi un altro su canzone di Britney Spears. Segue la richiesta di un'altra prova, "Disturbia", coreografata dal Maestro Baldi durante la quale la Celentano si gira di spalle per non vederla, raggiunta da Maria sedutasi davanti a lei. "il mio è un test", afferma, "non è una mancanza di rispetto per nessuno" e ritiene di indovinare i passi fatti durante la coreografia perchè, sostiene, "fa sempre le stesse mosse".
Si riprende dopo la pubblicità e in particolare si torna al discorso della Celentano che afferma che Nicole fa sempre le stesse mosse, a dimostrazione di ciò viene mandato un rvm che ricostruisce per data tutte le 3 coreografie eseguite sin qui dalla "rossa" allieva. E' la volta del verdetto ma prima, per far capire che sull'hip hop ci sono anche altre cose da vedere, chiama due talenti ad esibirsi, Angelo Recchia e Davide Zanin. Il verdetto della Celentano è pressochè scontato: SEI ELIMINATO; Luciano Cannito "non girandosi con la sedia" pensa che "non ci siano le condizioni per il serale" e Garrison Rochelle si chiede per quanto varrà la pena continuare questo accanimento (vedi Celentano) aggiungendo "che deve rimanere" perchè "è una brava ballerina". Nicole rimane nella scuola.
La Celentano, essendo due a uno, chiede che l'allieva "venga esaminata da una Commissione di competenza" che deciderà se il percorso di Nicole debba proseguire o meno. Maria le consegna la maglia grigia della "Commissione esterna" e Nicole torna al posto non stringendo la mano alla Celentano. Per stemperare il momento, è la volta di un'esibizione di Emanuele che canta "Per me è importante" dei Tiromancino.
Incomincia la sfida di Cristina contro Margherita, giudice esterno il produttore discografico Alfredo Cerruti. Il primo brano scelto è "Come together" dei Beatles, cantato dalla sfidante mentre Cristina esegue "If ain't got you". La seconda prova vede il giudice chiedere le canzoni d alla lista dei brani preparati, Margherita inizia "I just want to make love to you", Cristina canta "Eye in the sky", poi ancora Margherita in "La prima cosa bella" e Cristina "50mila". (www.mariadefilippi.it) E' il momento del verdetto, Cerruti dichiara assegna la vittoria della sfida a Cristina, che resta ufficialmente nella scuola.
Incomincia il segmento de "La Scimmia" e anche per i ragazzi, ricorda Maria, iniziano le sfide. Ma prima, da parte dei professori, ci sono delle comunicazioni, in particolare un provvedimento disciplinare per Carlo Alberto, Riccardo, Mattia M. e Andrea S. Il prof. Buonanno si lamenta perchè "stamattina alla sua lezione c'erano solo 3 persone" e si riferisce a Carlo Alberto colpevole di non frequentare e anche di essere andato a fare delle foto durante la notte nella stanza in albergo con Leonardo. Carlo Alberto è fuori dal programma e così anche Riccardo. Starnone chiama Mattia M., già sospeso precedentemente, ed è esonerato pure lui insieme ad Andrea S.; Maria precisa che i ragazzi sono stati esclusi dal programma televisivo ma la produzione manterrà per loro la possibilità di raggiungere la maturità frequentando la scuola.

Maria chiede agli allievi di "Amici" se abbiano preso la maturità e, vedendo parecchie mani alzate, li incita e invita ad assistere alle lezioni de la scuola de "La Scimmia" - perchè fanno loro bene - dice, i aggiungono quindi Chiara, Greta, Emanuele mentre Edwyn per ora ci pensa...
Inizia la sfida di Salvo, entra la sua sfidante Moira che vuole prendere la maturità per raggiungere il "sogno di fare medicina". La sfida sarà sul filosofo danese Kirkegaard e su D'Annunzio, al meglio delle 3 risposte esatte nelle tre materie. Su Kirkegaard in particolare si chiede ai due contendenti quali tra le canzoni di Ligabue e Club Dogo sia più vicina all'ideologia del filosofo. Per la sfida di italiano Buonanno chiede di parlare di D'Annunzio e a Salvo del concetto di "super uomo". Si conclude con la filosofia richiesta da Camurri sempre su Kirkegaard. Il professore afferma che "Moira è stata più ricca" quindi Moira vince la sfida e Salvo è fuori!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicola e' eliminato dalla scuola di 'Amici

CasertaNews è in caricamento