menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
065906_franz_ferdinand

065906_franz_ferdinand

Il sold out dei 'Franz Ferdinand' chiude Ferrara sotto le Stelle

(Ferrara) Il 2013 ha visto il ritorno in grande stile dei Franz Ferdinand, tornati anche on the road dopo aver pubblicato Right Words, Right Thought Right Actions, il quarto album - definito da NME il loro migliore – che li mostra in gran forma. A...

(Ferrara) Il 2013 ha visto il ritorno in grande stile dei Franz Ferdinand, tornati anche on the road dopo aver pubblicato Right Words, Right Thought Right Actions, il quarto album - definito da NME il loro migliore - che li mostra in gran forma. A scaldare gli animi dei tantissimi giunti a Piazza Castello venerdì sera a Ferrara, gli inglesi The Cribs, i gemelli Gary e Ryan Jarman assieme al fratello più giovane Ross.
La band debutta nel mercato discografico nel 2004 con un album omonimo e viene immediatamente accostata a gruppi come The Strokes e Mando Diao. Poi, nel 2005, è la volta di The New Fellas, album che permette al gruppo di partecipare a numerosi Festival, accanto a Kaiser Chiefs e Maximo Park, e di aprire alcuni concerti dei Death Cab for Cutie. Nel maggio 2007 esce il terzo album, Men's Needs, Women's Needs, Whatever, che vede la supervisione di Alex Kapranos, in veste di produttore. Dal 2008 Johny Marr, storico chitarrista degli Smith, entra a far parte della band per la registrazione del successivo album, Ignore the Ignorant, uscito nel settembre del 2009 e acclamato dalla critica come il miglior album della band indie inglese.La campagna di lancio dell'album, che per la prima volta vede i The Cribs affacciarsi nella top ten degli album più venduti in UK, culmina con un trionfale concerto sul main stage del Reading Festival. Quindi la band si mette al lavoro sul nuovo album senza Johnny Marr, alternandosi tra Portland e Wakefield, New York e Londra, in modo naturale e rilassato. Il disco, In The Belly of the Brazen Bull, prosegue in direzione di un suono più melodico conservando sempre lo spirito punk rock degli inizi, esce nel 2012 a celebrare il 10 anniversario della band entrando nuovamente nella Top Ten degli album in UK. Nel 2012 si aggiudicano prestigiosi premi come Spirit Of Independence ai Q Awards e qualche mese dopo l'Outstanding Contribution to Music agli NME Awards. Il tour di In The Belly of the Brazen Bull li porta a suonare in ogni angolo del mondo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento