menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
065700_franco_battiato_sesamo

065700_franco_battiato_sesamo

'Settembre al Borgo': andati a ruba i biglietti per il concerto di Franco Battiato

Caserta - Non era mai accaduto prima nella storia ultraquarantennale del Festival. A 24 ore dal via alla prevendita dei biglietti per i concerti di "SETTEMBRE AL BORGO 43 – Face to Fest 2013", è già stato registrato il primo "sold out": si tratta...

Non era mai accaduto prima nella storia ultraquarantennale del Festival. A 24 ore dal via alla prevendita dei biglietti per i concerti di "SETTEMBRE AL BORGO 43 - Face to Fest 2013", è già stato registrato il primo "sold out": si tratta di Franco Battiato, che il prossimo 7 settembre inaugurerà l'attesissima serie di spettacoli previsti in prima serata al Teatro della Torre di Casertavecchia.

Il cantautore siciliano presenterà la sua ultima fatica discografica, "Apriti, Sesamo", capace di condensare, dal punto di vista musicale, il percorso artistico di una vita. Nel concerto il pubblico ritroverà un mix di pop, opera e canzone d'autore. "È il disco più suonato che abbia mai fatto", ha dichiarato Franco Battiato, "Dieci canzoni contemporanee, nel mio stile. La vita è magica e 'Apriti, Sesamo' è una parola magica".
Sarà stata la magia della sua musica ad incantare le centinaia di fans, che tra ieri ed oggi si sono precipitati ad acquistare i biglietti per il concerto del 7 settembre, recandosi personalmente presso Ticketteria di Via Gemito 81, a Caserta, o rivolgendosi al circuito www.go2.it. Una cosa è certa: aver deciso di aprire "SETTEMBRE AL BORGO 43 - Face to Fest 2013" con un maestro della musica italiana si è rivelata una scelta vincente.Al momento, in testa alla classifica delle vendite c'è Fiorella Mannoia (sul palco il 13 settembre), che promette una serata di grande spettacolo, tra i brani dell'ultimo disco e i successi di sempre. Ottima anche la perfomance di biglietteria per "il trio" di cantautori romani: Daniele Silvestri (8 settembre), Max Gazzè (11 settembre) ed Alex Britti (12 settembre), che stanno confermando le aspettative e preparando "colpi" a sorpresa per i loro fans. Testa a testa, invece, tra Malika Ayane (9 settembre) e Raphael Gualazzi (10 settembre): anche il botteghino riconosce il loro talento e si piega davanti ai consensi che riscuotono tra i più giovani. L'intenzione del Festival, infatti, resta quella di portare a Casertavecchia personaggi e spettacoli in grado di muovere pubblici di ogni età, con gusti ed interessi diversi, soddisfacendo così le esigenze di tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

  • Cronaca

    Contagi a picco, 379 guariti in 24 ore nel casertano

  • Cronaca

    Scommesse del clan, Schiavone: "Un cartello con mafia e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, un morto ed un ferito grave

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento