Cultura

Caserta capitale della simulazione ingegneristica per due giorni

Caserta - Caserta diventa capitale dell'innovazione e della simulazione ingegneristica per due giorni: l'edizione 2013 della conferenza MSC Software si svolgerà domani e dopodomani, mercoledì 22 e giovedì 23 maggio, presso le prestigiose sedi...

Caserta diventa capitale dell'innovazione e della simulazione ingegneristica per due giorni: l'edizione 2013 della conferenza MSC Software si svolgerà domani e dopodomani, mercoledì 22 e giovedì 23 maggio, presso le prestigiose sedi della Reggia e del Belvedere di San Leucio.( si allega programma)Interverranno oltre 200 ingegneri e analisti italiani dei diversi settori industriali e dei principali centri di ricerca per conoscere le ultimissime novità e soluzioni tecnologie d'avanguardia della società nota in tutto il mondo e leader nella fornitura di soluzioni multidisciplinari e simulazioni ingegneristiche.
Spazio anche all'innovazione ed alle competenze "made" in Campania con le imprese del Distretto aerospaziale campano(Dac)che aggrega eccellenze del settore ingegneristico aerospaziale e che interverranno nel corso dei lavori della Conferenza.Protagoniste della due giorni targata Msc Software saranno le innovazioni del prossimo futuro insieme con le ultimissime tecnologie d'avanguardia.L'evento quest'anno si arricchisce delle celebrazioni per i 50 anni di attività compiuti nel 2013 dall'azienda.Il programma prevede la partecipazione ed i contributi dai principali clienti di MSC Software sul territorio italiano, tra i quali Alenia Aermacchi, Iveco, Avio, Thales Alenia Space, Dema, FIAT, Cetena, Benelli Armi, oltre a università e centri di ricerca e ad aziende partner MSC.
Ci saranno, nel corso della due giorni, testimonianze aziendali, tutte di alto livello e relative all'utilizzo delle soluzioni MSC per la risoluzione di problematiche ingegneristiche complesse.Venerdì è la giornata dedicata alle imprese del Distretto aerospaziale campano, DAC, che si confronteranno con le frontiere applicative dei metodi di simulazione numerica in campo aerospaziale. Il Distretto Aerospaziale della Campania raccoglie, infatti, alcune delle massime competenze e capacità industriali a livello internazionale nel settore dell'ingegneria aeronautica e spaziale. All'evento parteciperanno le autorità locali, il sindaco del Comune di Caserta, Pio Del Gaudio,il presidente del Distretto Aerospaziale campano, Luigi Carrino.Per il Sindaco di Caserta la cinquantesima Conferenza MSC rappresenta "un nuovo appuntamento di prestigio, una nuova vetrina nazionale e internazionale per Caserta. La nostra città ospita un incontro di importante rilievo per le dinamiche dello sviluppo e della ricerca di eccellenza, consentendo a tutti i partecipanti di conoscere le nostre bellezze storiche ed artistiche".
Soddisfato anche il Presidente del Distretto Aerospaziale Campano, Luigi Carrino, che aggiunge: "E'motivo di grande orgoglio per noi ospitare in Campania la Conferenza annuale della MSC Software, una società che è leader mondiale nel settore delle simulazioni ingegneristiche. Le competenze di questa importante azienda hanno generato innovazioni in tutto il mondo facilitando il lavoro di numerosi professionisti. Per Il Distretto Aerospaziale campano è un'opportunità ed un occasione importante avviare una collaborazione con la MSC Software . Il nostro territorio regionale, inoltre, ha la ricchezza di talenti e conoscenze che possono far da alleati ideali, ancor più di fronte alla disponibilità della MSC di un investimento in Campania".L'area espositiva vede la presenza di 3 sponsor e 2 media partner: CD Adapco, Groupe Ingeliance ed Esteco come sponsor mentre Compositi Magazine e La Plastica Oggi e Domani partecipano in qualità di testate specializzate.

MSC Software

MSC Software fa parte delle "10 Original Software Companies" ed è leader nella fornitura di soluzioni multidisciplinari. Come partner di fiducia, MSC Software aiuta le aziende a migliorarela qualità, risparmiando tempo e costi relativi alla progettazione e diminuendo i test fisici sui prodotti.
Istituzioni accademiche, ricercatori e studenti utilizzano la tecnologia di MSC per ampliare le proprie conoscenze individuali e per espandere l'orizzonte della simulazione. MSC Software impiega oltre 1.000 professionisti in 20 paesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caserta capitale della simulazione ingegneristica per due giorni

CasertaNews è in caricamento