Cultura

8a Giornata della Custodia del Creato e della Pace

Alife - L'Associazione di Volontariato Onlus del "Movimento Internaz. per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio" della Provincia, con il Patrocinio del Comune di Alife, in occasione dell' 8a "Giornata della Custodia del Creato e della...

L'Associazione di Volontariato Onlus del "Movimento Internaz. per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio" della Provincia, con il Patrocinio del Comune di Alife, in occasione dell' 8a "Giornata della Custodia del Creato e della Pace" Organizza il giorno 29 Settembre 2013 a partire dalle ore 10:30 un importante evento di sensibilizzazione e di riflessione sul grave problema dell' inquinamento che sta investendo la nostra Regione. Presso la Villa Comunale sita in Piazza della Liberazione(confinante con l'Edificio comunale di Alife) avverrà la cerimonia di piantumazione e di benedizione del primo' "Albero della Pace e della Giustizia" con la collocazione della solenne targa alla memoria. Il "monumento vivo" simbolo di vita, sarà dedicato a tutte le "Vittime dell' inquinamento ambientale" decedute a seguito di patologie legate al problema inquinamento ed in particolare sarà dedicato a tre persone "simbolo" del nostro comprensorio matesino, che in vita tanto si prodigarono nel campo civile, per la difesa dei Beni Comuni, l'impegno per la Salvaguardia del Creato: Alfonso DEL GIUDICE ( Già assessore comunale, responsabile del Consorzio Idrico Terra di Lavoro, impegnato nella battaglia per la difesa dell'acqua pubblica); Giulia D'ANGERIO ( Storica fondatrice del CAI sezione matesina, Educatrice e Donna coraggiosa impegnata nella promozione di una coscienza ambientale e naturalistica); Amedeo BRUNELLI ( "Archimede" cofondatore di Radio Matese e della 1° Protezione Civile matesina in Alife, Radioamatore impegnato nella sicurezza e nella difesa ambientale). Programma Manifestazione Ore 10:30 Saluto ed intervento del Sindaco della Città di Alife Dott. Giuseppe AVECONE. Seguirà l'Intervento dell' Ospite d' Onore della Manifestazione Dott. Antonio MARFELLA Oncologo e tossicologo napoletano dell'Istituto nazionale per la cura dei tumori della Fondazione G. Pascale di Napoli, membro dell'ISDE (Associaz. Nazionale Medici per l'Ambiente) Campania, Testimone e simbolo della lotta contro lo scempio dei rifiuti e dei roghi tossici in Campania, che di ritorno dall' audizione in Commissione Salute del Senato, relazionerà sul collegamento tra rifiuti industriali, sversamenti illegali ed elevata incidenza di patologie tumorali che stanno colpendo la popolazione campana. Ore 12:00 Cerimonia di piantumazione e di benedizione dell' Albero della Pace e della targa da parte del parroco di Alife Don Domenico LA CERRA (o suo sostituto). Sono stati Invitati i Sindaci, le Istituzioni e i rappresentanti delle associazioni ambientaliste dell'area matesino - provinciale e regionale. La Cittadinanza tutta è invitata a PARTECIPARE. A tutti i partecipanti al termine della manifestazione verrà distribuito il conviviale "PANE della PACE". (Comunicato stampa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

8a Giornata della Custodia del Creato e della Pace

CasertaNews è in caricamento