Cultura

Premiazione e Conclusione del Progetto Educativo Scolastico: 'Il Volo. Forse un giorno volero' anchio'

Bellona - Venerdì, 31 maggio u.s., si è concluso, presso l'Istituto Autonomo Comprensivo "Dante Alighieri" di Bellona, il Progetto Educativo Scolastico: "Il Volo. Forse un giorno volerò anch'io", promosso dall'Associazione Arma Aeronautica (A.A.A...

063718_Volo

Venerdì, 31 maggio u.s., si è concluso, presso l'Istituto Autonomo Comprensivo "Dante Alighieri" di Bellona, il Progetto Educativo Scolastico: "Il Volo. Forse un giorno volerò anch'io", promosso dall'Associazione Arma Aeronautica (A.A.A.), sezione di Bellona, intitolata al Ten.Col. Pilota Cav. Giovanni Limongi - Medaglia di Bronzo al Valor Militare, di cui è Presidente il Col. Antonio Arzillo. La cerimonia, organizzata e curata nei particolari dal Presidente e dai soci della sezione A.A.A. di Bellona, ha compreso le professionalità di vari docenti tra cui il Vice Dirigente I.A.C. Prof. Simon Pietro Russo, la Prof.ssa Maria Teresa Scialdone ed il Prof. Giovanni Veltre che hanno realizzato un video finale, quale sintesi di tutte le fasi del progetto a cui hanno partecipato tutti gli studenti delle quattro sezioni di 2^ medie. Alla manifestazione di premiazione e conclusione del progetto hanno presenziato: il Presidente e soci dell'Associazione Arma Aeronautica, sezione di Bellona, studenti e genitori, il Dirigente Scolastico I.A.C. di Bellona, Prof. Luca Antropoli, il Delegato alla Pubblica Istruzione, Dott. Domenico Valeriani, il Comandante del 9° Stormo "Francesco Baracca" di Grazzanise, Col. Pilota Maurizio Cocci ed i soci delle sezioni A.A.A. di Pignataro Maggiore, tra cui il Presidente Tommaso Rotoli, e Santa Maria Capua Vetere con i soci componenti il Consiglio Direttivo A.A.A.. Il progetto, nato dall'idea di promuovere la cultura aeronautica nel contesto territoriale e sociale in cui opera la sezione di Bellona, ha inteso avvicinare i ragazzi all'affascinante mondo del volo, allontanandoli dalle tante distrazioni e tentazioni, talvolta diseducative, offerte dalla cosiddetta "piazza o quartiere" di paese. Inoltre, il progetto ha voluto commemorare il socio fondatore ed Emerito Presidente dell'A.A.A., sezione di Bellona, il 1° Maresciallo Scelto, Luigi D'Onofrio, offrendo quattro borse di studio. Era presente in sala la vedova D'Onofrio, i figli, il fratello e la sorella. Due le commissioni, una dell'I.A.C. di Bellona e l'altra della sezione dell'A.A.A. di Bellona, che hanno valutato gli elaborati scegliendo i quattro migliori componimenti scritti. Durante la manifestazione sono state consegnate le quattro borse di studio che consistevano in un buono fruttifero delle Poste Italiane di 100,00 Euro ciascuno, con l'intento di infondere nei giovani il senso del risparmio. I premiati: Maria Pia Di Febbraro, Antonio Magliocca, Davide Dalia Mario e Rossana Fiata. A conclusione della cerimonia, il Colonnello Arzillo ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito al successo dell'iniziativa: lo Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare per il sostanzioso supporto, mettendo a disposizione personale qualificato e professionale per le conferenze e mezzi per le visite, l'Istituto Autonomo Comprensivo di Bellona per avere creduto e fatto proprio la proposta progettuale, l'Amministrazione Comunale per la contribuzione economica, gli studenti ed docenti veri protagonisti del progetto. Al termine della premiazione il Delegato alla Pubblica Istruzione, Dott. Domenico Valeriani, ha concluso: "I risultati positivi ottenuti e l'entusiasmo dimostrato dagli studenti stà a significare che il lavoro sinergico tra i vari enti succitati ha raggiunto, in pieno, gli obbiettivi prefissati."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiazione e Conclusione del Progetto Educativo Scolastico: 'Il Volo. Forse un giorno volero' anchio'

CasertaNews è in caricamento