menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Ferragosto Suonabene' con I Matti delle Giuncaie e Figli di Madre Ignota

San Salvatore Telesino - Ci siamo quasi: meno tre (giorni) a Ferragosto Suonabene, la festa popolare di San Salvatore Telesino (in provincia di Benevento) che da cinque anni fa parlare di sé per il clima conviviale, il buon cibo, la bella musica e...

Ci siamo quasi: meno tre (giorni) a Ferragosto Suonabene, la festa popolare di San Salvatore Telesino (in provincia di Benevento) che da cinque anni fa parlare di sé per il clima conviviale, il buon cibo, la bella musica e la gente che balla. Ferragosto Suonabene è una bella esperienza comunitaria nata da un parroco attivo e sensibile Don Franco Pezone che riesce ad aggregare un gruppo di volontari e il Comitato dell'Assunta per celebrare il culto mariano e riunire tutta la comunità intorno alla festa che rivive anche grazie alle tradizioni culinarie, segno di civiltà e di appartenenza culturale. Nella semplicità della proposta si cela il grande successo della festa: cenare assieme in piazza con i piatti preparati dalle famiglie delle contrade del paese e da mezzanotte cocomero gratis per tutti. Ingrediente essenziale: l'ottima musica live che va avanti fino alle due (!) e anche quest'anno in programma ci sono due concerti imperdibili: I Matti delle giuncaie e Figli di Madre Ignota che trascineranno tutti nella festa (anche i più insospettabili).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento