Cultura

Dalla Monnezza alla Bellezza: gli altri eventi in programma

Camigliano - Prosegue all'insegna della riflessione e del dibattito costruttivo l'iniziativa "dalla Monnezza alla Bellezza", in programma sino al 6 luglio prossimo a Camigliano. Oltre a seguire quotidianamente il lavoro dei circa 40 artisti...

Prosegue all'insegna della riflessione e del dibattito costruttivo l'iniziativa "dalla Monnezza alla Bellezza", in programma sino al 6 luglio prossimo a Camigliano. Oltre a seguire quotidianamente il lavoro dei circa 40 artisti arrivati in città, che stanno trasformando materiali di scarto e rifiuti in vere e proprie opere d'arte, nel corso dell'iniziativa sarà possibile partecipare a delle conferenza incentrate sul mondo del lavoro giovanile e sui temi legati all'ambiente e al territorio.Giovedì 4 luglio, dalle 19, presso la sala Europa in piazza Principe di Piemonte, è prevista la conferenza "Impres(e)giovani a confronto", che vedrà la partecipazione di Tommaso de Simone (Pres.Camera di Commercio di Caserta), Piero Cappello (Pres. ASI Caserta), Antonio Diana (Pres.ERREPLAST)e Vito Campagnuolo (Pres. Nashira Hardmetal).
Venerdì 5 luglio alle ore 11, spazio al seminario "Cultivare in-formazione in facoltà", con gli interventi delle professoresse Maria Dolores Morelli e Sabina Martusciello, provenienti dal Dipartimento di Architettura e disegno industriale della Sun, le quali racconteranno l'espierenza dell'orto dell'abbazia di San Lorenzo ad Aversa, sede della facoltà di architettura della Sun, ove il lavoro congiunto di docenti,studenti e personale tecnico ha permesso di recuperare e riqualificare un'area abbandonata e degradata:quell'area verde oggi viene coltivata regolarmente e la buona pratica è stata esportata dagli stessi studenti universitari in altri istituti scolastici locali, dove hanno lavorato gomito a gomito con gli alunni più giovani al fine di sensibilizzarli su temi così delicati.Alle 17:30, infine, è previsto un work-shop in sala Europa dal titolo "Rifiuti Zero": attesi all'incontro Alessio Ciacci ("personaggio ambiente 2012") e Luca Fioretti (Pres. Associazione Nazionale dei comuni virtuosi).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Monnezza alla Bellezza: gli altri eventi in programma

CasertaNews è in caricamento