menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
062747_sognaconme

062747_sognaconme

Grande successo per 'Sogna con me' ad Aversa

Aversa - Grande successo, ieri sera, per "Sogna con me", l'evento della rassegna 'Maggio mese della solidarietà' che ha visto l'esibizione di musiche varie eseguito dai docenti dell'istituto comprensivo Parente con Gianna Dicorato, Fabrizio Romano...

Grande successo, ieri sera, per "Sogna con me", l'evento della rassegna 'Maggio mese della solidarietà' che ha visto l'esibizione di musiche varie eseguito dai docenti dell'istituto comprensivo Parente con Gianna Dicorato, Fabrizio Romano, Massimo Cerullo, Milena Savelloni, Gabriele Iapichino e Giovanni Russo. La cornice del sagrato di San Lorenzo ha reso lo spettacolo unico nel suo genere. "Un grande evento, ieri sera, che ha visto l'esibizione di grandi mestri che hanno cala mitizzato l'attenzione di tutti i presenti - ha detto il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco - per un grande evento che passa attraverso il rilancio di una location, quella del sagrato della Chiesa di San Lorenzo, davvero mozzafiato". San Lorenzo, fino al 1980 ha ospitato la scuola della musica e delle arti dove i ragazzi, sin dalla tenera età, erano indirizzati. L'orfanotrofio di San Lorenzo nell'Ottocento ad Aversa vantava eccellenti scuole di musica. "Aversa, quindi, - ha sottolineato Sagliocco - da sempre è stata patria di musicisti e di arte ed in modo particolare San Lorenzo. Come Amministrazione Comunale vogliamo rilanciare San Lorenzo come palcoscenico naturale della musica e dell'arte: un luogo dove si possa fare Cultura, quella con la 'C' maiuscola, sotto le stelle". "L'evento di ieri sera - continua il primo cittadino di Aversa - è solo stato il primo di una serie che si terrà sul sagrato dell'abazia di San Lorenzo. Un palcoscenico naturale che ha reso lo spettacolo unico, sia dal punto di vista musicale che artistico"."La nostra Città è ricca di attrattive capaci di portare turismo e sviluppo economico che vanno valorizzate, c'è solo bisogno di sollecitare l'interesse dei possibili visitatori proponendo eventi capaci di richiamarli ad Aversa", sottolinea Sagliocco. Ed è qui che si inserisce l'idea di trasformare il sagrato della chiesa monumentale, forse più antica della città, qual è San Lorenzo in un palcoscenico stabile per eventi musicali da realizzare sotto le stelle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento