menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
063434_carlo_conti

063434_carlo_conti

Festival di Sanremo del 2015

(Roma) Il Festival di Sanremo del 2015 si svolgerà al Teatro Ariston dal 10 al 14 Febbraio. L'annuncio è del direttore di Rai1, Giancarlo Leone, nel corso della presentazione del regolamento. La conduzione della gara canora sarà affidata a Carlo...

(Roma) Il Festival di Sanremo del 2015 si svolgerà al Teatro Ariston dal 10 al 14 Febbraio. L'annuncio è del direttore di Rai1, Giancarlo Leone, nel corso della presentazione del regolamento. La conduzione della gara canora sarà affidata a Carlo Conti. "Del festival di Sanremo 2015 sarò anche il direttore artistico e non avrò preclusioni sul cast. Benvenuti anche gli artisti dai talent", ha detto Carlo Conti .
Il programma è presentato ieri a viale Mazzini dallo stesso Conti assieme al direttore di Raiuno, Giancarlo Leone. I nomi dei 16 big prescelti, su una selezione che il direttore artistico e conduttore farà assieme a una sua commissione artistica (deve essere ancora nominata ma c'è già Pinuccio Pirazzoli, ex chitarrista di Celentano, e direttore delle orchestre dei Migliori anni e di Tale e quale show) verranno resi noti il 14 dicembre, mentre gli otto giovani saranno scelti il 9 dicembre.
La votazione, spiega Conti, avverrà con il sistema misto: il pubblico tramite televoto (50 per cento) e la giuria della sala stampa del Festival (50 per cento). E per la prima volta sarà possibile esprimere la propria valutazione anche via web sul sito della Rai. Tra le novità una serata stile Tale e quale show, il giovedì, durante la quale i cantanti si esibiranno nell'interpretazione di cover e alla fine verrà assegnato un premio. Il 10 e l'11 febbraio si esibiranno 8 big e 4 giovani. Per quanto riguarda i campioni il mercoledì verrà data una prima classifica provvisoria in attesa della serata del venerdì in cui ne saranno eliminati quattro. Il sabato sera vedrà dunque la sfida tra 12 campioni. Per i giovani, invece, ci sarà una sfida diretta a due a due già a partire dalla prima serata. Il giovedì la semifinale a quattro, il venerdì la finale tra i due migliori giovani e la nomina del vincitore. Nelle soirées delle rispettive finali a votare sarà il pubblico tramite televoto (40 per cento), una giuria di esperti (30%) e una giuria demoscopica (30%).

Sono prevedibili serate televisive piu' brevi rispetto al passato o quanto meno cosi' dovrebbe essere per la prima e seconda serata. La terza serata sara' una festa della canzone, con i 16 big chiamati a interpretare altrettante cover, anche con il supporto di ospiti italiani o stranieri, e ci sara' un premio speciale per la cover piu' votata della sera. La giuria Web e/o app interverra' tra la quarta e quinta ed ultima serata. L'edizione 2015 del Festival costera' un milione e mezzo di euro in meno, ha detto Leone, frutto del minor costo della convenzione triennale tra la Rai e il Comune di Sanremo.
Infine Carlo Conti detta i prossimi appuntamenti: "Dal 30 settembre al via con la candidatura dei big. Il 14 dicembre la pubblicazione dei nomi dei campioni. Il 9 dicembre si conosceranno i giovani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento