menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
062523_roberto_cavalli

062523_roberto_cavalli

'Just Me', esce per Mondadori l'autobiografia di Roberto Cavalli

(Firenze) "Iniziò in quel modo un po' fantastico, irreale, il mio rientro ufficiale nel mondo della moda. Quel mondo che tanto mi aveva dato, ma che tanto mi aveva anche tolto così di colpo." Dall'autobiografia 'Just Me' di #RobertoCavalli, edita...

(Firenze) "Iniziò in quel modo un po' fantastico, irreale, il mio rientro ufficiale nel mondo della moda. Quel mondo che tanto mi aveva dato, ma che tanto mi aveva anche tolto così di colpo." Dall'autobiografia 'Just Me' di #RobertoCavalli, edita da Mondadori e in uscita il 17 Settembre 2013.
Critico e accomodante, impulsivo e riflessivo, timido e irriverente, fedele e passionale, burbero e dolce: sono solo alcuni aspetti dell'eclettica personalità del grande stilista Roberto Cavalli, che in questa autobiografia si svela in tutta la sua autenticità.Un uomo che adora Gandhi e Che Guevara e odia il perbenismo, i maleducati e gli ignoranti con la laurea. Che nella vita ha capito una cosa: "Se ami, ama fino in fondo. Perdona, se riesci. Io non ci sono mai riuscito. Amore, amore, amore. Quella dovrà essere la tua parola d'ordine da quando nasci a quando rinasci".

Colui che si definisce "artista della moda" ci rivela in queste pagine anche gli aspetti più intimi della sua vita, come la tragedia che ne ha segnato l'infanzia, il senso di colpa per i fiaschi scolastici, i disagi per le insicurezze fonetiche e le prime conferme professionali. Racconta i primi delicatissimi flirt, le donne che ha amato, i viaggi, gli amici che l'hanno accompagnato in tutti questi anni, la sua passione per gli animali, i figli, le tante discese e risalite di una vita che l'hanno portato oggi a essere un uomo "felice di guardare le persone negli occhi, felice di avere cinque figli meravigliosi, felice di provare emozione quando vedo i primi fiori di pesco dalla finestra, perché mi annunciano l'arrivo della primavera, felice di saper ridere con felicità, felice di saper piangere con commozione, felice di essere nato, e felice persino di morire, quando sarà giunto il momento...".E poi la Moda, quella disegnata e quella vissuta: Milano, New York, Parigi, Palazzo Pitti; gli abiti per le Spice Girls e quelli per i red carpet; le modelle, l'amicizia con Cindy Crawford, Lenny Kravitz, Jennifer Lopez, Michael Jackson, Sharon Stone; un ciclone di storie che culmina in due prestigiose chiamate: l'invito a ricoprire nel 2003 la carica di Grand Marshal per la celebrazione del Columbus Day a New York e una convocazione all'Università di Oxford per tenere un'appassionata lezione agli studenti.
Just me è una lettura imperdibile e commovente, specchio d'un uomo semplice, anarchico, complesso e genuino, d'un re-cowboy che si mette a nudo per amore di quell'irresistibile pubblico che sono gli altri...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

  • Cronaca

    Contagi a picco, 379 guariti in 24 ore nel casertano

  • Cronaca

    E' morto padre Angelo Gutturiello: era missionario in Burundi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento