menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
061701_mister_italia_2014_fiorello_giacomo

061701_mister_italia_2014_fiorello_giacomo

Giacomo Fiorello e' bello d'Italia del 2014. Il 23enne napoletano si aggiudica la fascia di Mister Italia 2014

Napoli - E' infatti il 23enne napoletano Giacomo Fariello il nuovo MISTER ITALIA eletto sabato sera ad Ascoli Piceno in una gremitissima Piazza del Popolo.Una splendida piazza che ha fatto da degna cornice alla sfilata dei 40 aspiranti Mister...

E' infatti il 23enne napoletano Giacomo Fariello il nuovo MISTER ITALIA eletto sabato sera ad Ascoli Piceno in una gremitissima Piazza del Popolo.Una splendida piazza che ha fatto da degna cornice alla sfilata dei 40 aspiranti Mister giunti ad Ascoli al termine di un lungo percorso di selezioni iniziate nell'aprile scorso.La Giuria presieduta da Barbara De Rossi ha premiato questo 23enne personal trainer napoletano alto 1,88 con la passione del calcio e il sogno di diventare un attore professionista.
Nel corso della stessa serata sono stati assegnati altri sei titoli nazionali. La fascia di "Mister Talento 2014" è stata vinta dal 27enne di Siracusa Dario Puglisi, la fascia di "Uomo ideale d'Italia" è stata vinta da un altro ragazzo napoletano, il 25enne Giuseppe Valletti. Vanno all'Emilia, invece, la fascia di "Modello d'Italia" vinta dal 21enne bolognese Daniele Dirienzo e quella di "Mister Italia Fiction Tisanoreica" vinta da Matteo Bompani, 24 anni di Sassuolo. Arriva da Napoli, per la precisione da Ottaviano, anche il nuovo "Bello per il Cinema" la cui fascia è andata a posarsi sulle spalle del 24enne Michele Carbone, mentre il salentino 24enne Marco Adamo ha vinto la fascia di "Volto più bello d'Italia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento