'12 Anni Schiavo': 7 candidature ai Golden Globe [video trailer]

(Los Angeles) Ha ottenuto 7 candidature ai Golden Globe, tra cui Miglior film, regia e sceneggiatura, è in cima alle preferenze dei più importanti critici cinematografici (secondo la Southeastern Film Critics Association è uno dei migliori film...

 

(Los Angeles) Ha ottenuto 7 candidature ai Golden Globe, tra cui Miglior film, regia e sceneggiatura, è in cima alle preferenze dei più importanti critici cinematografici (secondo la Southeastern Film Critics Association è uno dei migliori film dell'anno). Stiamo parlando di "12 Anni Schiavo", il biopic drammatico di Steve McQueen con protagonista Chiwetel Ejiofor con Michael Fassbender, Paul Giamatti e Brad Pitt, dal 20 febbraio sarà al cinema in Italia.
Il film parla della vera storia di Solomon Northrup che nel 1841, da uomo libero, viene rapito e venduto come schiavo in Louisiana. Dal regista di Hunger e Shame, il film acclamato al festival di Toronto.
I film di Steve McQueen hanno sempre riscosso un discreto successo di pubblico e di critica. Lo stesso regista, ad esempio, ha ricevuto il premio de la "Camèra d'or" al 61° Festival di Cannes per "Hunger", mentre la straordinaria interpretazione di Michael Fassbender nel film scandalo "Shame" è stata premiata con la Coppa Volpi a Venezia 68. Con il suo ultimo film "12 Anni Schiavo" ha già vinto il premio del pubblico al Toronto Film Festival 2013.
12 Anni Schiavo è tratto dall'incredibile storia vera di un uomo e della sua battaglia per la sopravvivenza e la libertà. Stati Uniti. Negli anni che hanno preceduto la guerra civile americana, Solomon Northup (Chiwetel Ejiofor), un nero nato libero nel nord dello stato di New York, viene rapito e venduto come schiavo. Misurandosi tutti i giorni con la più feroce crudeltà (impersonificata dal perfido mercante di schiavi interpretato da Michael Fassbender) ma anche con gesti di inaspettata gentilezza, Solomon si sforza di sopravvivere senza perdere la sua dignità. Nel dodicesimo anno della sua odissea, l'incontro con un abolizionista canadese (Brad Pitt) cambierà per sempre la sua vita.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento